I minatori sollevano le scorte europee; Focus sulle riunioni cenbank

Le azioni europee sono aumentate dai minimi di una settimana martedì con i minatori in rialzo, mentre gli investitori si sono concentrati sugli incontri della banca centrale di questa settimana e hanno monitorato gli sviluppi intorno alla variabile Omicron del coronavirus. La Federal Reserve statunitense dovrebbe segnalare un calo più rapido degli acquisti di asset alla fine della sua riunione di due giorni mercoledì, mentre la Banca centrale europea e la Bank of England si incontreranno giovedì per determinare il corso delle loro politiche monetarie fino al 2022.

“I mercati azionari rimarranno volatili poiché c’è tensione tra Omicron e il flusso di notizie da un lato e il fitto programma delle banche centrali dall’altro, mentre ci troviamo tra due stagioni degli utili”, ha affermato Nick Nelson, capo della strategia azionaria europea presso UBS. “Ma non stiamo più parlando delle stesse restrizioni che abbiamo messo in atto nel primo trimestre del 2021 o 2020, quindi nel breve termine, le restrizioni in tutta Europa saranno solo un modesto freno alla crescita”.

L’istituto tedesco Ifo ha abbassato le previsioni di crescita del PIL del paese per il 2022, affermando che la quarta ondata di COVID-19 e i continui colli di bottiglia dell’offerta stanno rallentando la più grande economia europea. Le azioni europee sono diminuite nelle ultime quattro sessioni a causa delle preoccupazioni sull’inasprimento delle restrizioni per limitare la diffusione della variabile Omicron e il ritiro delle misure di politica monetaria dell’era della pandemia.

Almeno una persona è morta in Gran Bretagna dopo aver contratto la variante Omicron, la prima morte confermata pubblicamente a livello globale da un ceppo in rapida diffusione. Lo STOXX 600 paneuropeo è aumentato dello 0,3%, i minatori sono balzati dell’1,0% grazie ai forti prezzi dell’alluminio.

READ  "La maggior parte di loro applica tasse sul carburante simili o più elevate".

Tra le banche, UniCredit è stata la migliore performer, in rialzo dell’1,9% dopo che HSBC ha alzato il tasso obiettivo della banca italiana. ArcelorMittal ha guadagnato il 4,4% dopo che il più grande produttore di acciaio del mondo ha annunciato l’intenzione di riacquistare parte del proprio debito.

Vifor ha esteso i suoi guadagni da lunedì, in aumento del 13,2%, dopo che è stato approvato per essere acquistato dal colosso biofarmaceutico australiano CSL per 11,7 miliardi di dollari. Nel frattempo, AutoStore Holdings è sceso del 12,2% dopo che il gruppo di supermercati online britannico Ocado Group ha dichiarato di aver vinto una causa per violazione di brevetto intentata dalla società di robotica norvegese lo scorso anno.

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Devdiscourse ed è generata automaticamente da un feed condiviso.)

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Priyanka Chopra abbaglia in un lungo abito blu e bianco
Next Post Ex giocatore della NFL accusato di aver ucciso sei persone CTE | Commozione cerebrale nello sport