Fonte

Washington: google browser Ha temporaneamente chiuso un numero imprecisato di account di posta elettronica del governo afghano, secondo una persona che ha familiarità con la questione, mentre crescono le preoccupazioni per la traccia cartacea digitale lasciata dagli ex funzionari e dai loro partner internazionali.
Nelle settimane che seguirono talebaniPrendendo rapidamente l’Afghanistan da un governo sostenuto dagli Stati Uniti, i rapporti hanno evidenziato come i nuovi governanti potrebbero sfruttare i database biometrici per dare la caccia ai loro nemici.
In una dichiarazione di venerdì, Google di Alphabet Inc ha rifiutato di confermarlo Conti del governo afghano È stato chiuso, affermando che la società stava monitorando la situazione in Afghanistan e “prendendo misure temporanee per proteggere i relativi conti”.
Un ex dipendente del governo ha detto a Reuters che i talebani stavano cercando e-mail da ex funzionari.
Alla fine del mese scorso, l’impiegato ha detto che i talebani gli hanno chiesto di conservare i dati sui server del ministero dove lavorava.
“Se lo fai, avranno accesso ai dati e alle comunicazioni ufficiali della precedente leadership del ministero”, ha affermato il dipendente.
L’impiegato ha detto che non ha rispettato e da allora è andato a nascondersi. Reuters non ha specificato l’identità dell’uomo o il suo precedente ministero per la sua sicurezza.
I record di scambio di posta pubblicamente disponibili mostrano che circa due dozzine di agenzie governative afgane hanno utilizzato i server di Google per gestire le e-mail ufficiali, compresi i ministeri delle finanze, dell’industria, dell’istruzione superiore e delle miniere. Anche l’Ufficio del protocollo presidenziale in Afghanistan ha utilizzato Google, secondo i registri, così come alcuni enti governativi locali.
I database governativi e le e-mail mirate possono fornire informazioni su ex dipendenti dell’amministrazione, ex ministri, appaltatori governativi, alleati tribali e partner stranieri.
“Fornirà una vera ricchezza di informazioni”, ha affermato Chad Anderson, un ricercatore di sicurezza presso la società di intelligence Internet DomainTools, che ha aiutato Reuters a identificare quali ministeri gestiscono quale piattaforma di posta elettronica. “Il solo fatto di avere un elenco dei dipendenti su Fogli Google è un grosso problema”, ha affermato, citando le segnalazioni di rappresaglie contro i dipendenti del governo.
I record di scambio di posta mostrano che Microsoft Anche diverse agenzie governative afgane, tra cui il Dipartimento di Stato e la Presidenza, hanno utilizzato i servizi di posta elettronica di Corp. Ma non è chiaro quali passi, se del caso, stia prendendo la società di software per evitare che i dati cadano nelle mani dei talebani.
Microsoft ha rifiutato di commentare.
Anderson ha affermato che vale la pena perseguire il tentativo dei talebani di assumere il controllo dell’infrastruttura digitale costruita dagli Stati Uniti. Ha detto che le informazioni provenienti da quell’infrastruttura “potrebbero essere più preziose per un governo alle prime armi dei vecchi elicotteri”.

READ  Benjamin Netanyahu viene licenziato, Naftali Bennett è il nuovo Primo Ministro di Israele
Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Highlights: New York Yankees 4-3 Baltimore Orioles a MLB 2021 09/03/2021
Next Post Roblox testa il concetto di “suono spaziale” – come una club house in un mondo virtuale