Gran Bretagna: norme sui visti semplificate per i lavoratori edili stranieri

Per consentire all’industria delle costruzioni di assumere lavoratori stranieri per lavori di costruzione, il governo del Regno Unito ha allentato le regole sui visti per aiutare le imprese di costruzioni a coprire i posti vacanti.

Per consentire all’industria delle costruzioni di assumere lavoratori stranieri per lavori di costruzione, il governo del Regno Unito ha allentato le regole sui visti per aiutare le imprese di costruzioni a coprire i posti vacanti.

Secondo le nuove regole, muratori, muratori, conciatetti, copritetti, piastrellisti, carpentieri, falegnami, falegnami e stuccatori beneficeranno di visti più economici e standard di assunzione più rilassati.

Secondo le nuove regole, muratori, muratori, conciatetti, copritetti, piastrellisti, carpentieri, falegnami, falegnami e stuccatori beneficeranno di visti più economici e standard di assunzione più rilassati.

I candidati hanno bisogno di un’offerta di lavoro da un datore di lavoro e devono soddisfare i requisiti di lingua inglese.

I candidati hanno bisogno di un’offerta di lavoro da un datore di lavoro e devono soddisfare i requisiti di lingua inglese.

La Gran Bretagna soffre di una grave carenza di manodopera in alcuni settori, il che significa che i datori di lavoro sono desiderosi di assumere lavoratori dall’estero.

La Gran Bretagna soffre di una grave carenza di manodopera in alcuni settori, il che significa che i datori di lavoro sono desiderosi di assumere lavoratori dall’estero.

Il Ministero dell’Interno ha dichiarato lunedì in una dichiarazione che l’aggiunta di nuovi ruoli “contribuirebbe a fornire infrastrutture nazionali chiave e stimolerebbe la crescita per le industrie correlate”. Il Comitato consultivo indipendente sulla migrazione ha raccomandato a marzo di aggiungere posti di lavoro nel settore dell’edilizia all’elenco delle carenze di posti di lavoro. L’elenco include già operatori sanitari, ingegneri civili e tecnici di laboratorio, oltre a ruoli sanitari.

Il Ministero dell’Interno ha dichiarato lunedì in una dichiarazione che l’aggiunta di nuovi ruoli “contribuirebbe a fornire infrastrutture nazionali chiave e stimolerebbe la crescita per le industrie correlate”. Il Comitato consultivo indipendente sulla migrazione ha raccomandato a marzo di aggiungere posti di lavoro nel settore dell’edilizia all’elenco delle carenze di posti di lavoro. L’elenco include già operatori sanitari, ingegneri civili e tecnici di laboratorio, oltre a ruoli sanitari.

I dati pubblicati a maggio hanno mostrato che l’immigrazione netta in Gran Bretagna ha raggiunto un livello record di 606.000 lo scorso anno, spingendo nuove promesse da parte del primo ministro Sunak di ridurre gli arrivi.

I dati pubblicati a maggio hanno mostrato che l’immigrazione netta in Gran Bretagna ha raggiunto un livello record di 606.000 lo scorso anno, spingendo nuove promesse da parte del primo ministro Sunak di ridurre gli arrivi.

I critici della Brexit affermano che l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea ha esacerbato la carenza di manodopera poiché i cittadini dell’UE non possono più viaggiare senza visto per lavorare in Gran Bretagna come facevano una volta.

I critici della Brexit affermano che l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea ha esacerbato la carenza di manodopera poiché i cittadini dell’UE non possono più viaggiare senza visto per lavorare in Gran Bretagna come facevano una volta.

La dichiarazione del governo afferma che coloro che lavorano in un’occupazione con carenza potrebbero guadagnare l’80% della tariffa normale per il lavoro e avere comunque diritto a un visto.

La dichiarazione del governo afferma che coloro che lavorano in un’occupazione con carenza potrebbero guadagnare l’80% della tariffa normale per il lavoro e avere comunque diritto a un visto.

(Con input da Reuters)

(Con input da Reuters)

READ  Vernice speciale versata sugli orinatoi pubblici da applicare sui muri di Londra

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *