Momenti salienti dell’intervista esplosiva del principe Harry

Diana, William e Meghan: momenti salienti dell'intervista esplosiva del principe Harry

Il principe Harry ha confermato che William non ha mai cercato di dissuaderlo dal sposare Meghan.

Londra:

Ecco i punti salienti della prima intervista televisiva del principe Harry per la pubblicazione della sua nuova autobiografia, Spear, andata in onda domenica.

Sul motivo per cui hai scritto il libro

Harry ha detto all’ITV britannica di aver subito “38 anni… di manipolazioni e distorsioni deliberate”.

Ha detto di non avere “alcuna intenzione” di danneggiare alcun membro della sua famiglia con l’uscita del libro.

Ma ha dovuto parlare perché “alcuni membri hanno deciso di dormire con il diavolo per riabilitare la loro immagine”, a spese sue e della sua famiglia.

al funerale di sua madre

Harry ricorda di aver camminato dietro la bara della principessa Diana al suo funerale nel 1997, quando aveva solo 12 anni.

“Le briglie che oscillano, sai, che si staccano nel centro commerciale, gli zoccoli che scricchiolano sul cemento, e talvolta … ciottoli sotto i piedi e ululati dalla folla”, ha ricordato.

“Ma il silenzio completo altrimenti è qualcosa che rimarrà con me per sempre.”

Alla morte di Diana

Harry ha detto di aver letto il dossier governativo riservato relativo alla morte di Diana, e il suo segretario privato aveva descrizioni e fotografie della scena più riviste.

Ha detto che stava guidando da adulto attraverso il tunnel del Pont de Alma a Parigi, dove è morta in un incidente d’auto.

“Ci sono un sacco di cose inspiegabili”, ha detto.

“Ma mi è già stato chiesto se voglio aprire un’altra indagine, sai. Non ne vedo davvero l’utilità a questo punto.”

sulla sua relazione con William

Harry ha parlato della sua rivalità di lunga data tra i suoi fratelli, il principe William, di come litigavano da ragazzi, di come William lo ignorava a scuola e ha persino cercato di convincerlo a radersi la barba prima del suo matrimonio con Meghan.

William è stato successivamente accusato di aver inghiottito il ritratto di Meghan da parte dei media britannici, che in un’occasione l’ha portata ad attaccarlo fisicamente.

Harry ha detto che se non fosse stato curato per il suo trauma infantile, avrebbe reagito.

Su William, Kate e Meghan

Harry ha detto che William e Kate erano fan del dramma legale statunitense “Suits”, in cui recitava Meghan.

Ma ha detto che pensava che non si aspettassero che fosse coinvolto con qualcuno come Meghan e “c’erano molti stereotipi” su di lei come attrice americana divorziata e birazziale.

Ha detto che questo ha creato “alcuni ostacoli” per lei per essere accolta in famiglia.

Harry ha sottolineato però che William non ha mai cercato di dissuaderlo dal sposare Meghan.

Sulle accuse di razzismo reale

Harry ha negato che lui o Meghan avessero accusato la famiglia reale di razzismo, ma ha detto che c’erano pregiudizi involontari nel palazzo che dovevano ancora essere affrontati.

Un recente incidente in cui un’anziana cortigiana, Susan Hussey, ha ripetutamente chiesto a un’operatrice di beneficenza britannica nera, Ngozi Fulani, dove fosse “veramente”, ha detto, ne è un esempio.

sui media

Harry ha parlato a lungo della stampa scandalistica britannica, accusandola di collusione e collusione con minori, oltre che di razzismo, nepotismo e doppiezza.

Ha indicato che la copertura negativa a cui lui e Meghan sono stati sottoposti era il risultato delle sue accuse legali su un presunto attacco telefonico a tre giornali britannici.

Ha detto che lo scopo più ampio delle accuse era quello di frenare gli eccessi nei tabloid.

su ciò che vuole ottenere

Harry ha detto che credeva di poter riconciliarsi “al 100%” con la sua famiglia e che avrebbe potuto avere un “effetto a catena in tutto il mondo”.

Ma ha ammesso che era improbabile che suo padre, il re Carlo III, e suo fratello leggessero il suo libro o guardassero l’intervista.

In futuro

Harry ha detto che ora è “in un così bel vuoto” per affrontare qualsiasi conversazione complicata con la sua famiglia.

“È stato difficile”, ha detto degli ultimi anni, “non mentirò”, ma ha aggiunto: “La verità è che non sono mai stato più felice”.

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di NDTV ed è generata automaticamente da un feed sindacato.)

Video in primo piano della giornata

Sulla telecamera: il leader del Bharatiya Janata Party in un affollato mercato nello stato del Madhya Pradesh

READ  La Russia vieta le esportazioni di petrolio verso i paesi che utilizzano il tappo del petrolio da febbraio negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Canada

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *