Una torre a Gaza che ospita l’Associated Press, Al-Jazeera crolla dopo un attacco missilistico

Gaza: 12 piani Gaza L’edificio a torre ospita gli uffici della sede degli Stati Uniti Agenzia di stampa Emittente con sede in Qatar Al Jazeera Un testimone della Reuters ha detto di essere crollato sabato dopo essere stato colpito dai missili israeliani.
Lo sciopero è avvenuto circa un’ora dopo che l’esercito aveva ordinato alle persone di evacuare l’edificio, che ospita anche Al-Jazeera, uffici e altri appartamenti. Lo sciopero ha completamente distrutto l’edificio di 12 piani, facendo crollare un’enorme nuvola di polvere. Non c’era una spiegazione immediata del motivo per cui è stato attaccato.

Al-Jazeera ha citato il suo corrispondente dicendo: “In due secondi, tutto è scomparso”.
L’edificio conteneva anche una serie di appartamenti e altri uffici.
L’ultima ondata di violenza è scoppiata a Gerusalemme e si è diffusa in tutta la regione, con scontri tra ebrei e arabi e rivolte in città miste di Israele. Venerdì nella Cisgiordania occupata sono scoppiate anche proteste palestinesi su larga scala, con le forze israeliane che hanno sparato e ucciso 11 persone.
L’escalation della violenza ha sollevato i timori di una nuova “ rivolta ” palestinese in un momento in cui non ci sono stati colloqui di pace per anni. Sabato, i palestinesi commemorano il Nakba Day, commemorando circa 700.000 persone che furono espulse o fuggite dalle loro case in quello che oggi è Israele durante la guerra del 1948 che ne circondava la fondazione. Ciò ha aumentato il potenziale per ulteriori disordini.

READ  Casi di coronavirus in India record mondiale per due giorni: in diretta | Notizie sulla pandemia di coronavirus
Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il presidente argentino incontra il capo del Fondo monetario internazionale
Next Post Petra Kvitova ha raggiunto la finale, sconfiggendo Petra Martic