Israele-Hamas, i 13 ostaggi liberati sono nelle mani di Tel Aviv – Buzznews

Primo scambio di prigionieri tra Hamas e Israele: 50 ostaggi israeliani rilasciati

Nel primo scambio di prigionieri tra Hamas e Israele, è stato raggiunto un accordo per il rilascio di 50 ostaggi israeliani. La tregua, che sembra essere rispettata sia nella Striscia di Gaza che nel nord di Israele, ha portato alla liberazione di 39 palestinesi, tra cui donne e minori, dalle carceri israeliane.

I prigionieri sono stati portati al checkpoint di Beitunia in Cisgiordania, dove sono stati accolti da familiari ed esponenti politici. Precedentemente, 13 israeliani sequestrati da Hamas erano stati rilasciati e ricondotti in Israele.

Oltre agli ostaggi israeliani, sono stati rilasciati anche altri 11 prigionieri, di cui 10 thailandesi e uno filippino. Inoltre, 4 tedeschi sono stati liberati dalla Striscia di Gaza.

Il presidente Biden ha commentato la notizia, affermando che il rilascio degli ostaggi è solo l’inizio di un processo più ampio e che si auspica che possa portare a un maggiore dialogo e a una stabilità duratura nella regione.

Per rimanere aggiornati sulle ultime notizie, è possibile seguire l’aggiornamento su Sky TG24.

Avviso: Questo articolo è stato generato automaticamente dall’IA, pertanto potrebbe contenere errori di grammatica e sintassi.

READ  Gli ucraini fanno progressi: Abbiamo superato la linea russa a Sud - Buzznews

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *