Il Pentagono ha citato il campo PLA del villaggio cinese: ufficiale Arunachal | Notizie dall’India

Statua del Buddha a Tawang vicino alla linea di controllo effettivo (LAC) in Arunachal Pradesh (AFP)

Guwahati: Il “grande villaggio civile di 100 case” menzionato nel rapporto del Pentagono al Congresso degli Stati Uniti sulla costruzione cinese nelle terre contese lungo il distretto dell’Alto Subansiri dell’Arunachal Pradesh, è da tempo diventato un campo militare permanente per l’Esercito di Liberazione Popolare (PLA ), secondo un alto funzionario, incaricato dal governo statale l’anno scorso di condurre una valutazione sul campo.
Il vice commissario aggiuntivo DJ Borah, che è assegnato alla divisione Kaduka di Upper Subansiri, ha riferito che l’area contesa invasa dal PLA era lontana da un insediamento civile quando hanno condotto il sondaggio del 2020. “Quello che abbiamo visto erano diverse grandi case che sembravano strutture per scopi militari. Mi è stato detto che quando l’Esercito di Liberazione del Popolo Cinese ha catturato quest’area nel 1962, aveva solo piccoli avamposti lì”, ha detto Bora a TOI.
L’area montuosa dove ora si trovano le strutture costruite dall’Esercito Popolare di Liberazione Cinese era l’ultimo avamposto dell’esercito indiano fino alla guerra del 1962. A quel tempo, il posto si chiamava Maza Camp. Dopo aver dichiarato l’area una zona contesa, l’attuale campo militare raggiunse i 4-5 chilometri in territorio indiano.
La terra contesa originariamente catturata dai cinesi apparteneva alla comunità Tajin. In Arunachal Pradesh, la piena proprietà della terra era prerogativa esclusiva della comunità, della tribù o del clan fino al 2018, quando l’Arunachal Pradesh (Land Settlement and Records) (Amendment) ha creato una disposizione per gli individui di possedere la terra senza che nessun altro avesse alcun diritto di esso.
Quando la simbolica linea McMahon fu identificata come il confine tra l’India e il Tibet governati dagli inglesi nel 1914, la terra fu divisa in due e anche i Tagine furono divisi, proprio come la comunità Naga era divisa dal confine geografico tra India e Myanmar .

READ  Il primo ministro Modi parla ai capi della sicurezza di sette paesi dopo il dialogo sulla sicurezza di Delhi sull'Afghanistan

Sito di social network FacebookTwitterLinkedInE-mail

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Tramortire! Wild Spinning Wheel Kick – Guarda Chris Barnett fermare Kean Villanday di UFC 268
Next Post Ecco perché dovresti acquistare l’LG C1 OLED prima del Black Friday di quest’anno