FTSE 100, DAX, CAC 40

FTSE 100, DAX, CAC 40

6 minuti fa

Le azioni sono aumentate in Europa

Le azioni europee sono salite cautamente nei primi scambi, con il benchmark Stoxx 600 in rialzo dello 0,9%.

Il CAC 40 francese è salito dello 0,14%, mentre il FTSE 100 britannico e il DAX tedesco sono scesi rispettivamente dello 0,07% e dello 0,04%.

2 ore fa

Mercati europei: bandi di apertura

Il FTSE 100 del Regno Unito dovrebbe aprire circa 3,6 punti in più a 7.420, secondo i dati IG.

Il DAX tedesco è sulla buona strada per guadagnare 13,5 punti a 16038 e il CAC 40 francese dovrebbe guadagnare circa 19 punti a 7356, con l’indice MIB italiano in rialzo di 43,4 punti a 28660.

– Jenny Reed

12 ore fa

Le possibilità di un rialzo dei tassi della Fed svaniscono nelle due ore successive al rapporto sull’inflazione di giugno

Le possibilità che la Federal Reserve aumenti nuovamente i tassi di interesse, dopo la prossima riunione del 26 luglio, sono svanite sulla scia dei prezzi al consumo più deboli del previsto per giugno mercoledì.

secondo Strumento ECM FedWatchGli operatori di tassi di interesse vedono ancora la fiducia del 95% che la banca centrale abbia alzato il tasso di riferimento sui fondi federali di un quarto di punto, al 5,25%-5,50% il 26 luglio. Ma poi, le cose sono diventate rischiose.

La possibilità che la Fed salga di un altro quarto di punto alla riunione di settembre (saltando agosto) è scesa al 13,3%, in calo rispetto al 22,3% di martedì e al 18,1% di una settimana fa. Le probabilità che i fondi federali aumentino di mezzo punto entro la fine della riunione della Fed del 1° novembre sono ora del 26,5%, rispetto al 36,2% di ieri e al 31,6% di una settimana fa.

READ  Zelensky accusa la Russia mentre l'Europa si prepara alla crisi del gas invernale

Al momento dell’ultima riunione politica dell’anno della Fed, il 13 dicembre, le probabilità che i tassi fossero più alti erano scese di mezzo punto dal 5,00%-5,25% di oggi, al 20,8% di oggi, dal 32,4% di martedì e dal 28% di oggi. . dopo una settimana.

Nel frattempo, le probabilità che la Fed inverta l’aumento dei tassi di questo mese entro la fine dell’anno sono salite al 14,9%, dal 10,2% di ieri e dal 12,6% della scorsa settimana.

-Scott Schneiber

5 ore fa

CNBC Pro: la spinta di Tesla verso i robot umanoidi andrà a vantaggio di questi cinque titoli globali della catena di approvvigionamento, afferma HSBC

HSBC ha identificato titoli chiave nella catena di fornitura che potrebbero trarre vantaggio dalla spinta di Tesla verso i robot umanoidi.

Tesla ha lanciato il suo robot umanoide, chiamato “Tesla Bot”, lo scorso settembre. La società afferma che alla fine sarà in grado di “eseguire compiti non sicuri, ripetitivi o noiosi”.

A maggio la società Mostra una versione significativamente migliorata. Ha evidenziato i progressi nella modalità di camminata, nel controllo dell’attuatore congiunto, nelle capacità di rilevamento ambientale e nell’addestramento AI.

La banca ha identificato le aziende dietro i componenti chiave dei robot umanoidi, come i sistemi di visione artificiale, i sistemi di controllo e i servomotori.

Gli abbonati CNBC Pro possono leggere di più qui.

– Ganesh Rao

5 ore fa

CNBC Pro: UBS aggiorna le azioni delle principali case farmaceutiche dopo che le azioni sono crollate a causa degli scarsi risultati dei farmaci

UBS ha aggiornato un grosso stock di farmaci a un rating di acquisto dopo che la sperimentazione di un farmaco contro il cancro ai polmoni da parte della casa farmaceutica ha prodotto scarsi risultati.

READ  Due docenti continuano l'esperienza di studio all'estero in Italia

La banca svizzera ritiene che gli investitori dovrebbero trascurare i risultati della sperimentazione poiché la pipeline di 30 farmaci sperimentali del gigante farmaceutico lo rende un “attore leader in questo spazio” e prevede che le azioni aumenteranno di quasi il 30% in un anno.

Gli abbonati CNBC Pro possono leggere di più qui.

– Ganesh Rao

5 ore fa

La Corea del Sud mantiene i tassi di interesse al 3,5%, in linea con le attese

La banca centrale della Corea del Sud ha mantenuto il suo tasso di interesse di riferimento invariato al 3,5%È la quarta riunione consecutiva tenuta dalla BoK dopo aver alzato i tassi di interesse lo scorso gennaio.

La banca ha scritto che sebbene il tasso di inflazione del paese continui a rallentare, si prevede che supererà il livello obiettivo della BoK del 2% per “un periodo di tempo significativo”.

La BoK prevede inoltre che l’inflazione salirà a circa il 3% dopo agosto, e ha aggiunto che la necessità di un ulteriore aumento sarà giudicata “durante la valutazione dei cambiamenti nelle condizioni di politica interna ed estera”.

Il tasso di inflazione della Corea del Sud si è attestato al 2,7% per il mese di giugno, il livello più basso da settembre 2021.

– Lim Hwi Ji

18 ore fa

L’indice dei prezzi al consumo è aumentato meno del previsto a giugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *