Cosè la malattia X prevista dallOms e più pericolosa del Covid: potrebbe provocare 20 volte più morti – Buzznews

Un panel di esperti si è recentemente concentrato sull'”Malattia X” durante il World Economic Forum a Davos, in Svizzera. Questo termine è stato coniato dall’OMS per indicare una malattia che ancora non esiste, ma che potrebbe essere causata da un agente patogeno ancora sconosciuto.

L’OMS ha formulato l’ipotesi di una futura pandemia provocata dalla Malattia X, che potrebbe avere una letalità molto più elevata rispetto al Covid-19. Gli esperti suggeriscono che questa possibile malattia potrebbe causare ben 20 volte più decessi rispetto alla pandemia attuale.

L’obiettivo è quello di prepararsi ad affrontare una potenziale nuova pandemia, concentrandosi sulla ricerca, la prevenzione e lo sviluppo di vaccini. L’OMS ha inserito la Malattia X nell’elenco delle sue priorità, insieme al Covid-19 e ad altre malattie pericolose.

L’OMS considera la Malattia X come una consapevolezza del fatto che una grave epidemia internazionale potrebbe essere innescata da un agente patogeno ancora sconosciuto. Questo richiede un’attenzione particolare nella preparazione e nella risposta a tali minacce future.

Questo panel di esperti al World Economic Forum ha evidenziato l’importanza di investire nella ricerca scientifica per comprendere meglio le malattie emergenti e per sviluppare strategie preventive più efficaci. Inoltre, si è sottolineata l’importanza di coordinare gli sforzi a livello internazionale per contrastare le malattie potenzialmente mortali come la Malattia X.

La priorità è adottare misure concrete per proteggere la salute pubblica, garantendo un’adeguata preparazione e una risposta rapida ed efficace a possibili nuove minacce. In un mondo sempre più globalizzato, è fondamentale imparare dagli eventi passati e migliorare le capacità di risposta a tali emergenze sanitarie. Solo così possiamo proteggere la salute e il benessere della popolazione mondiale.

READ  Boom di ricoveri per problemi alimentari tra bambini, adolescenti maschi e persone con disturbi diversi da... - Buzznews

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *