Canone Rai, costo ridotto nel 2024: istruzioni di pagamento (e chi è esentato) – Buzznews

La legge di bilancio 2024 ha introdotto importanti modifiche riguardanti l’importo del canone di abbonamento televisivo per uso privato. Grazie a questa legge, l’importo del canone è stato ridotto da 90 a 70 euro. L’Agenzia delle Entrate ha ufficialmente pubblicato i nuovi importi del canone per il 2024, fornendo a tutti i cittadini le informazioni necessarie per adempiere correttamente ai propri obblighi fiscali.

Per coloro che hanno scelto di pagare il canone tramite bolletta elettrica o mediante trattenute pensionistiche, non ci saranno cambiamenti. L’addebito avverrà automaticamente, senza bisogno di ulteriori azioni da parte del contribuente.

Tuttavia, per coloro che non hanno l’opzione dell’addebito automatico, è importante ricordare che il pagamento del canone dovrà essere effettuato entro il 31 gennaio 2024. Per tale scopo, sarà necessario utilizzare il modello F24 e il codice tributo TVRI.

È importante sottolineare che esistono alcune categorie di contribuenti che sono esentate dal pagamento del canone Rai. L’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile un elenco di queste categorie sul proprio sito ufficiale. In questo modo, i cittadini saranno in grado di verificare se rientrano in uno di tali casi e godere di questa esenzione.

Per ulteriori informazioni e per rimanere aggiornati sulle novità riguardanti la legge di bilancio 2024, si può consultare il sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate o contattare il numero verde 800.93.83.62.

L’articolo pubblicato su Buzznews fa parte di una serie di articoli mirati a fornire informazioni e aggiornamenti riguardanti le novità introdotte dalla legge di bilancio 2024. Queste modifiche riguardano non solo il canone televisivo, ma anche aspetti importanti come stipendi, pensioni, sanità e sgravi fiscali.

Si invita quindi tutti i lettori ad approfondire l’argomento consultando questo e gli altri articoli presenti sul sito di Buzznews, al fine di essere sempre aggiornati sulle ultime novità legislative che influiscono sulla vita quotidiana dei cittadini italiani.

READ  La storia infinita del POS: finalmente un accordo per ridurre le transazioni sotto ai 30 euro - Buzznews

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *