Alize Cornet sbatte gli scagnozzi per i fischi, vince Iga Swiatek

Alize Cornet ha attaccato “un mucchio di sciocchi” mentre è stata fischiata dopo che un infortunio alla coscia l’ha costretta a ritirarsi nella sua partita del terzo turno degli Open di Francia contro la cinese Zheng Chenwen.

Cornet, che ha giocato nel suo 61esimo torneo consecutivo del Grande Slam, ha chiesto il suo ritiro mentre era dietro al suo avversario di 19 anni 6-0 3-0 al Court Philippe Chatrier.

Guarda il tennis dal vivo con beIN SPORTS su Kayo. Copertura in diretta dei tornei ATP + WTA comprese tutte le finali. Nuovo su Kayo? Prova subito 14 giorni gratis>

“La cosa incredibile è che le persone hanno avuto il trucco di fischiarmi sul campo quando ho dovuto rinunciare alla partita. Era perché soffrivo”, ha detto Cornet, la cui coscia sinistra era strettamente tesa.

“Ma a volte il pubblico francese mi sorprende e non sempre in senso positivo”.

Cornet ha parlato di come i fan l’hanno “portata” a vincere il secondo turno contro la campionessa del Roland Garros 2017 Jelena Ostapenko all’inizio del torneo.

La lettone ha sentito il pieno impatto di 15.000 fan e si è coperta le orecchie con le mani per evitare cacofonia.

Due giorni dopo, questa volta Cornet era l’estremità ricevente.

“Fa più male della ferita stessa”, ha detto. “È ingiusto e quando le cose sono ingiuste fa male.

“Ma poi di nuovo, senza dubbio la maggior parte delle persone è triste per me e capisce cosa sta succedendo, ma quel gruppo di idioti ti fa sentire davvero male”.

Cornet ha rivelato di essersi infortunata alla fine del terzo set contro Ostapenko venerdì.

READ  Ultime Olimpiadi: il turco Gazouz vince il titolo di tiro a segno a Tokyo | Gli sport

“Abbiamo fatto una scansione che ha mostrato una grande lacrima, una grande lacrima, molto buona, quindi sapevo che sarebbe stata dura per me giocare oggi. Ma ho deciso comunque di andare in tribunale e provare”, ha detto.

Tento sempre la fortuna fino alla fine, ma forse non avrei dovuto giocare e non correre il rischio di peggiorare le cose.

Dopo la straordinaria campionessa del 2018 Simona Halep al secondo round, Zheng è diventata la quarta donna cinese a raggiungere il quarto round a Parigi quando la connazionale Li Na ha vinto il suo storico titolo slam nel 2011.

“Ho sempre saputo di avere il livello per fare bene, e ora voglio solo andare avanti”, ha detto Zheng, 19 anni, classificato 74°.

Alize Cornet è stata costretta a lasciare la sua casa di slam. (Foto di Ryan Percy/Getty Images)Fonte: Getty Images

Zing affronterà ora la numero uno del mondo Iga Swiatek, l’unica testa di serie rimasta nella top 10 a Parigi, mentre Casper Ruud e Holger Ron hanno dato al Roland Garros un raro tocco scandinavo con una performance eccezionale.

La campionessa 2020 Swiatek ha perso il suo servizio tre volte al 95esimo seme di Danka Kovinic in Montenegro prima di ottenere una vittoria per 6-3 7-5 al terzo round, la sua 31a vittoria consecutiva.

“Volevo giocare davvero forte, ma a volte mi sentivo come se stessi colpendo troppo forte ed era difficile da controllare”, ha detto il 20enne polacco.

La serie di vittorie consecutive di Swiatek è la migliore dalle 34 vittorie consecutive di Serena Williams nel 2013.

La spagnola Paula Padusa, arrivata ai quarti di finale nel 2021, si è ritirata per un infortunio al polpaccio quando era alle spalle della russa Veronika Kodermetova 6-3 2-1.

La settima testa di serie Arina Sabalenka ha perso 4-6, 6-1, 6-0 contro l’italiana Camila Giorgi.

L’uscita di Padusa e Sabalenka significa che per la prima volta nell’era Open solo una delle prime 10 teste di serie è sopravvissuta al quarto round.

In netto contrasto, nove delle prime 10 classifiche si classificano nella seconda settimana. Ottava testa di serie Ruud è diventato il primo giocatore norvegese a raggiungere gli ottavi di finale con una vittoria per 6-2, 6-7 (3/7), 1-6, 6-4, 6-3 sull’italiano Lorenzo Sonego.

Ruud ha ottenuto 39 vittorie e ha affrontato il polacco Hubert Hurkacz, che l’anno scorso ha raggiunto le semifinali di Wimbledon ed è stato anche tra gli ottavi di finale a Parigi per la prima volta.

Nel frattempo, Ron è diventato il primo giocatore danese al quarto turno del Roland Garros dal 1959, quando ha eliminato l’ultimo giocatore francese, Hugo Gaston.

Ron, 19, 40°, ottiene un’impressionante vittoria per 6-3, 6-3, 6-3 e affronta il secondo posto nel 2021 Stefanos Tsitsipas. Kenneth Carlsen è stato l’ultimo giocatore danese a raggiungere il quarto round di un Grande Slam agli Australian Open del 1993.

Stefanos Tsitsipas continua a girare. (Foto di Thomas Sansone/AFP)Fonte: Agence France-Presse

Tsitsipas, quarta testa di serie, ha impiegato solo 92 minuti per segnare una vittoria per 6-2, 6-2, 6-1 sulla 95esima testa di serie Mikael Ymir.

La stella greca ha dovuto rimontare da due set in ritardo per battere Lorenzo Musseti e poi ha impiegato quattro ore e quattro set per battere Zdenek Kollar, 134esimo seme di qualificazione, nelle sue prime due partite.

Tuttavia, domenica il 23enne non si è preoccupato, battendo il suo avversario svedese sei volte.

“Era diverso dalle mie prime due partite. Le condizioni erano molto più calde e asciutte, il che mi andava meglio”, ha detto Tsitsipas dopo la sua 34a vittoria stagionale.

Il numero due del mondo Daniil Medvedev ha battuto la 28esima testa di serie serbo Miomir Kekmanovic 6-2, 6-4, 6-2.

Medvedev non ha perso un set in tre round, e poi gioca l’ex campione degli US Open Marin Cilic, che ha terminato la corsa della diciassettenne Jill Simon al Roland Garros di 17 anni 6-0, 6-3, 6-2. conquistare.

Medvedev è caduto nel turno di apertura nelle sue prime quattro trasferte a Parigi prima di raggiungere i quarti di finale un anno fa.

“E’ stato davvero difficile, tutti mi chiedevano come potevo essere il numero 2 al mondo senza passare il primo turno”, ha detto il campione degli US Open, che non ha mai vinto un titolo in campo.

Mackenzie MacDonald, l’americano classificato 60°, ha perso contro l’undicesima testa di serie italiana Yannick Sener dopo essere riuscito a perdere 11 punti nel secondo set.

Sinner, che ha raggiunto i quarti di finale nel 2020, ha vinto 6-3 7-6 (8/6) 6-3 e affronterà la settima testa di serie Andrey Rublev per un posto nei quarti di finale.

Rublev, che ha raggiunto i quarti di finale due anni fa, ha anche battuto il cileno Christian Garin 6-4, 3-6, 6-2, 7-6 (13/11).

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Reliance Jio annuncia tre nuovi piani di ricarica JioFi, offerta gratuita di dispositivi JioFi
Next Post L’ultimo selfie del rover di atterraggio su Marte sul Pianeta Rosso mostra perché la sua missione è terminata