10 canzoni di Essential Black Rob

Black Rob, il cantautore spietato e coraggioso che ha contribuito a spostare la Bad Boy Records nel nuovo millennio, è morto sabato all’età di 52 anni. È morto sabato per insufficienza renale e ha incoraggiato i suoi amici e fan a condividere due pagine GoFundMe per raccogliere fondi per lui. Spese funebri e mediche. (Puoi donare a loro Qui E il Qui.)

Black Rob è stato riconosciuto come il rapper dietro la canzone Whoa! Ma era molto di più. Ha firmato per Bad Boy a metà degli anni ’90, ha iniziato come cantautore per l’etichetta e ha scritto i testi al suo musicista capo Sean “Puff Daddy” Combs – Biggie gli ha gridato in “Victory”: “Black Rob si è unito alla mafia , non c’è alternativa a lui. “Ha iniziato il suo debutto come artista eccezionale in Bad Boy redistribution di 112, Total e Faith Evans. Anche se non è famoso come altri artisti di Bad Boy, rimane una leggenda ad Harlem e un nome rispettato degno dei suoi fiori.

Ecco 10 canzoni essenziali che devi ascoltare da Black Rob, un esempio della sua grandezza e del motivo per cui è stato amato da così tanti.

Mays, “24 Hours. To Live” feat. The Lox, Black Rob e DMX (1998)

Puff Daddy chiede a Mase, Jadakiss, Sheek Louch, Styles P, DMX e Black Rob di pensare a cosa faranno nel loro ultimo giorno. Questo era il taglio giusto per tutti i tagli. Black Rob insegue Jadakiss, sperando di ottenere una “Mami spagnola nuda” prima di eliminare alcune delle persone che gli hanno fatto torto e cercare di rubarne un altro ad alcune persone benestanti. Dato che DMX e Black Rob non sono più con noi, la canzone è la capsula del tempo di Black Rob che sta fianco a fianco con il meglio del meglio.

READ  I fan capiscono che fratelli e amici litigano

“Fermare!” (2000)

Black Rob fa saltare le mazze quando “si fermano!” Ho suonato per la prima volta a New York City. La reazione iniziale al singolo segnò un cambiamento di fortuna per Bad Boy dopo aver lottato con le vendite di album e aver perso artisti importanti: Biggie, che è morto, e Mase, che ha annunciato il suo ritiro. “Fermare!” È il singolo più grande della carriera di Rob. Prodotto da Buckwild of Diggin in Crates Crew, il brano è apparso nel suo album di debutto storia di vita Ha raggiunto il numero 43 della Billboard Hot 100 nel 2000. Ancora oggi, “stop!” Si parla di file Determina la canzone rap New YorkMoquette per tunnel certificata.

“Posso vivere” feat. Il film Lox 2000 con i sottotitoli

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Altri 315 casi di COVID-19, 8 decessi, 18.000 vaccini sono stati segnalati martedì nello Utah
Next Post Erdogan rischia di perdere la cooperazione economica e militare con l’Italia