1 bambino muore dopo la tragedia del castello gonfiabile in Australia, il numero sale a 6

La tragedia del castello gonfiabile in Australia: la tragedia ha causato un’ondata di dolore in Australia.

Brisbane:

Un sesto figlio è morto sulla scia della tragedia del castello gonfiabile australiano, con la polizia che ha detto domenica che il ragazzo di 11 anni è morto in ospedale.

Arriva tre giorni dopo che l’enorme castello gonfiabile è stato sollevato da terra durante una festa di fine semestre nella città di Davenport, nel nord della Tasmania.

“È con il cuore pesante che posso confermare la morte di un bambino di 11 anni in ospedale questo pomeriggio”, ha detto il commissario di polizia della Tasmania Darren Heine.

“I nostri pensieri continuano con la sua famiglia e le famiglie e le persone care di tutti i bambini coinvolti, in un momento inspiegabilmente difficile”.

Tre ragazzi di 12 anni e due ragazze, di 11 e 12 anni, sono morti prima dopo che una raffica di vento ha fatto saltare in aria il castello gonfiabile in una celebrazione che segna la fine dell’anno scolastico.

Altri due bambini rimangono in condizioni critiche in un ospedale della capitale dello stato, Hobart, mentre un bambino si sta riprendendo a casa.

La tragedia ha causato un’ondata di dolore nella comunità locale e in tutta l’Australia.

L’omaggio floreale è nato dalla scuola, con donazioni online alle famiglie colpite che hanno raccolto oltre 1,2 milioni di dollari australiani (850.000 dollari).

Le autorità hanno affermato che i rapporti iniziali dei testimoni indicavano che i bambini erano stati lanciati da un’altezza di circa 10 metri (33 piedi).

Le autorità della Tasmania hanno avviato un’indagine sull’incidente, che secondo loro “ci vorrà del tempo”.

READ  Shahbaz Sharif nominato per la carica di Primo Ministro del Pakistan

La polizia specializzata è stata trasferita nello stato dell’isola per aiutare a intervistare le persone che erano alla festa all’aperto, alla quale hanno partecipato circa 40 bambini delle scuole elementari.

(Questa storia non è stata modificata dalla troupe di NDTV ed è generata automaticamente da un feed condiviso.)

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Come la Premier League decide se posticipare le partite del Manchester United
Next Post I videogiochi possono portare NFT alle masse?