Saldi invernali 2024, da Milano a Roma: quando iniziano, le date – Buzznews

Le vendite di saldi invernali inizieranno in diverse regioni italiane a gennaio 2024. Nella Valle d’Aosta, i saldi avranno inizio il 3 gennaio, mentre in Lombardia, Lazio, Veneto, Piemonte e Campania inizieranno il 5 gennaio. Questi saldi dureranno in media 60 giorni e coinvolgeranno circa 15,8 milioni di famiglie. Secondo le stime dell’Ufficio Studi Confcommercio, si prevede una spesa media di circa 137 euro per persona e un giro d’affari stimato di 4,8 miliardi di euro. La spesa media per famiglia sarà di 306 euro.

Confcommercio e Federazione Moda Italia hanno fornito alcune regole da seguire durante i saldi. In primo luogo, i negozianti possono decidere se permettere o meno il cambio di un capo acquistato, a meno che il prodotto sia danneggiato o non conforme. In tal caso, i negozianti sono obbligati a riparare o sostituire il capo o a ridurre o rimborsare il prezzo pagato. Tuttavia, il cliente deve segnalare il difetto entro due mesi dalla scoperta.

In secondo luogo, non c’è un obbligo per i negozianti di permettere la prova dei capi, dipende dalla loro discrezione. Hanno inoltre l’obbligo di accettare i pagamenti con carte di credito e favorire i pagamenti digitali.

Inoltre, i capi in saldo devono essere di carattere stagionale o di moda e potenzialmente svalutati se non venduti entro un certo periodo di tempo. Infine, i negozianti devono indicare il prezzo di vendita normale, lo sconto applicato e, in generale, il prezzo finale dei prodotti in vendita. Durante tutto il periodo dei saldi, il prezzo iniziale sarà il prezzo più basso applicato ai consumatori nei 30 giorni precedenti l’inizio dei saldi.

I consumatori italiani possono quindi prepararsi per i saldi invernali che inizieranno a gennaio e approfittare degli sconti offerti dai negozi. Le stime indicano una spesa media di circa 137 euro per persona e una spesa media per famiglia di 306 euro. I saldi dovrebbero generare un giro d’affari di 4,8 miliardi di euro, coinvolgendo milioni di famiglie in tutta Italia.

READ  Antitrust: Google accetta gli impegni, facilità di portabilità - Buzznews

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *