Medvedev schiaccia Hanfmann e si qualifica per le semifinali dell’Open d’Italia | Notizie sul tennis

nello spettacolo di guida, Daniele Medvedevattualmente classificato come numero tre del mondo, ha mostrato la sua abilità sul campo contro la Germania qualificata Yannick Hanfmannassicurandosi un posto nella sua verginità Campionato Italiano Open Semifinale con un convincente 6-2 6-2 giovedì.
Medvedev, che si definisce uno “specialista del cemento”, non è riuscito a vincere una partita a Roma nelle precedenti edizioni del torneo.
Tuttavia, quest’anno ha mostrato prestazioni eccezionali e giocato alcuni dei migliori tennis, raggiungendo la sua prima semifinale su terra battuta dal torneo di Monte Carlo nel 2019.
“Mi sento benissimo”, ha detto Medvedev. “Ho detto prima del torneo che mi sentivo davvero bene in allenamento”. È sempre pericoloso dirlo se perdi il primo turno e pensi: “Perché l’ho detto?” Ma lo dimostro”.
Medvedev ha assorbito i potenti colpi di Hanfmann e ha dominato gli scambi chiave, dominando il suo primo grande servizio per concludere la vittoria in 1 ora e 20 minuti.

6

Medvedev ha detto di Hanfmann, che ha sconvolto il campione di Montecarlo Andrej Rublev E il nono seme Taylor Fritz per raggiungere i quarti di finale.
“Sapevo di dover mettere in campo più palloni possibili perché gioca così duramente. Potrebbe non aver giocato la sua partita migliore, ma è così che funziona… Sono contento di essere riuscito a neutralizzare il suo stile offensivo .”
Medvedev incontrerà il numero cinque del mondo Stefano Tsitsipas O il croato Borna Coric, che ha giocato i quarti di finale più tardi, mentre continua la sua ricerca del suo quinto titolo in questa stagione, dopo aver vinto a Rotterdam, Doha, Dubai e Miami.
(con ingresso Reuters)

function loadGtagEvents(isGoogleCampaignActive) { if (!isGoogleCampaignActive) { return; } var id = document.getElementById('toi-plus-google-campaign'); if (id) { return; } (function(f, b, e, v, n, t, s) { t = b.createElement(e); t.async = !0; t.defer = !0; t.src = v; t.id = 'toi-plus-google-campaign'; s = b.getElementsByTagName(e)[0]; s.parentNode.insertBefore(t, s); })(f, b, e, 'https://www.googletagmanager.com/gtag/js?id=AW-877820074', n, t, s); };

window.TimesApps = window.TimesApps || {}; var TimesApps = window.TimesApps; TimesApps.toiPlusEvents = function(config) { var isConfigAvailable = "toiplus_site_settings" in f && "isFBCampaignActive" in f.toiplus_site_settings && "isGoogleCampaignActive" in f.toiplus_site_settings; var isPrimeUser = window.isPrime; if (isConfigAvailable && !isPrimeUser) { loadGtagEvents(f.toiplus_site_settings.isGoogleCampaignActive); loadFBEvents(f.toiplus_site_settings.isFBCampaignActive); } else { var JarvisUrl="https://jarvis.indiatimes.com/v1/feeds/toi_plus/site_settings/643526e21443833f0c454615?db_env=published"; window.getFromClient(JarvisUrl, function(config){ if (config) { loadGtagEvents(config?.isGoogleCampaignActive); loadFBEvents(config?.isFBCampaignActive); } }) } }; })( window, document, 'script', );

READ  Binance è diventato lo sponsor principale della squadra di calcio Inter Milan

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *