La Bologna Città 30 del sindaco: Pronto a rivedere i limiti. Multe? 7 nel primo giorno – Buzznews

Il sindaco di Bologna, Matteo Lepore, ha annunciato l’entrata in vigore di una limitazione della velocità a 30 chilometri all’ora in tutta la città. Questa decisione ha suscitato polemiche e preoccupazioni tra i cittadini, ma il sindaco è convinto che i risultati positivi di questa misura si faranno presto notare.

Durante il primo giorno di applicazione del provvedimento, sono state comminate poche multe per superamento del limite di velocità e si è registrato un rallentamento diffuso del traffico. Nonostante le polemiche, il sindaco si è detto disponibile a modificare il provvedimento in base alle segnalazioni dei cittadini.

Tuttavia, è già stata organizzata una manifestazione in piazza Maggiore per venerdì, dove i cittadini potranno esprimere il loro dissenso nei confronti di questa limitazione della velocità. Il sindaco ha sottolineato che l’obiettivo principale di questa misura è rendere la città più sicura e migliore dal punto di vista ambientale.

La vice sindaca Emily Clancy ha invitato i cittadini a focalizzarsi sui benefici per la sicurezza stradale e l’ambiente, sottolineando come altre città europee abbiano adottato misure simili con risultati positivi.

In conclusione, il sindaco Matteo Lepore ha introdotto una limitazione della velocità a 30 chilometri all’ora in tutta la città di Bologna. Nonostante le preoccupazioni e le polemiche, il sindaco è convinto dei risultati positivi che questa misura porterà. Durante il primo giorno di applicazione, si è registrato un rallentamento diffuso del traffico e alcune multe sono state comminate. Tuttavia, il sindaco si è detto disponibile a modificare il provvedimento in base alle segnalazioni dei cittadini. Una manifestazione è stata organizzata contro la limitazione della velocità in piazza Maggiore per venerdì. Il sindaco ha sottolineato che l’obiettivo principale di questa misura è rendere la città più sicura e migliore dal punto di vista ambientale, citando anche altre città europee che hanno adottato misure simili.

READ  Capodanno, donna uccisa in casa ad Afragola ma i testimoni non parlano - Buzznews

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *