È meglio correre o camminare per vivere più a lungo? Che cosa dice la scienza – Buzznews

La corsa vs camminata: quale fa bene alla salute?

La camminata è un esercizio semplice e accessibile che molti di noi possono praticare facilmente. È noto che la camminata regolare riduce il rischio di problemi di salute come ansia, depressione e alcuni tumori. Ma cosa succede se trasformiamo parte di questa camminata in corsa? Secondo gli esperti, potremmo ottenere gli stessi benefici fisici e mentali in meno tempo.

La corsa richiede senza dubbio un’impegno maggiore rispetto alla camminata. Infatti, per correre è necessaria più energia, potenza e forza. Pertanto, la corsa può essere considerata un’attività vigorosa. Tuttavia, numerose ricerche hanno dimostrato che la corsa è più efficace per aumentare la longevità rispetto alla camminata.

I vantaggi della corsa sulla salute sono molteplici. Innanzitutto, la corsa migliora l’apparato cardiovascolare. Questo significa che diminuisce la pressione, la frequenza cardiaca, il colesterolo “cattivo” e la glicemia, mentre aumenta il colesterolo “buono”. Inoltre, la corsa migliora la capacità polmonare, il sonno e può persino aiutare a prevenire l’osteoporosi. Ma non è tutto, la corsa stimola anche la produzione di endorfine, che riducono l’ansia e migliorano l’umore.

Tuttavia, prima di iniziare a correre, è importante fare qualche considerazione. È fondamentale iniziare gradualmente e dare al corpo il tempo di adattarsi alla corsa per evitare infortuni. Infatti, la corsa può avere effetti collaterali sul tessuto connettivo e il rischio di infortuni è maggiore rispetto alla camminata.

Inoltre, la corsa potrebbe non essere adatta a tutti. In alcuni casi, potrebbe addirittura peggiorare quadri patologici come l’artrosi o le patologie cardiovascolari e respiratorie. Pertanto, è sempre consigliabile consultare un medico prima di iniziare qualsiasi programma di corsa.

Infine, è importante sottolineare che chi è sovrappeso o obeso dovrebbe evitare la corsa per limitare il rischio di infortuni. In questi casi, la camminata potrebbe essere una scelta più sicura ed efficace per migliorare la salute.

In conclusione, sia la corsa che la camminata offrono vantaggi per la salute, ma la scelta dipende dalle preferenze e possibilità di ogni individuo. Ricordate sempre che l’importante è muoversi e trovare un’attività fisica che vi piace e che vi permette di stare bene.

(Fonte dell’articolo: Corriere della Sera)

READ  Trapelati i primi benchmark per la CPU Intel Core i7-14700K, il modello di fascia alta della generazione 14 - Buzznews

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *