Criptovalute: larrivo dei bitcoin in Borsa fa decollare il titolo a Wall Street

L’autorità di regolamentazione della Borsa americana ha recentemente dato il via libera ai primi ETF per investire in bitcoin, la più grande criptovaluta al mondo. Questo permetterà agli investitori di scambiare bitcoin in modo più semplice e veloce, senza la necessità di aprire un conto o possedere un portfolio digitale. Le richieste per l’approvazione degli ETF sono state presentate da 11 importanti aziende, tra cui BlackRock, Fidelity, Invesco e VanEcki.

Nonostante l’approvazione degli ETF, le autorità americane mantengono un atteggiamento piuttosto scettico verso le criptovalute, considerandole rischiose e soggette a manipolazioni. Tuttavia, l’apertura degli ETF ha portato ad un notevole aumento del prezzo del bitcoin, che ha registrato un incremento del 70% negli ultimi mesi. Gli analisti prevedono che gli ETF potrebbero attirare dagli 50 ai 100 miliardi di dollari di investimenti solo quest’anno.

La decisione di introdurre gli ETF mira anche ad ampliare la partecipazione degli investitori nel settore delle criptovalute, che è considerato ancora di nicchia. In Europa, tuttavia, la reazione è stata più fredda rispetto alla celebrazione nella borsa americana.

Oltre al bitcoin, anche Ether, la seconda criptovaluta più popolare, ha registrato un aumento del prezzo del 10% dopo l’annuncio dell’approvazione degli ETF. Questo potrebbe indicare un ulteriore interesse da parte degli investitori nel settore delle criptovalute.

Si attende ora di vedere quali saranno gli effetti a lungo termine di questa decisione sul mercato delle criptovalute e se gli ETF per bitcoin attrarranno davvero così tanto interesse e investimenti. Tuttavia, per il momento, sembra che questa sia un’importante svolta nel mondo delle criptovalute e potrebbe essere un passo significativo per l’adozione delle criptovalute da parte degli investitori tradizionali.

READ  Arriva la mini Ires: cosa cambia per gli italiani - BuZZnews

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *