Benzina, i prezzi nel 2023 raggiungono livelli storicamente bassi – Buzznews

Il prezzo dei carburanti in Italia ai minimi del 2023 nonostante i prezzi internazionali del petrolio ancora alti

Il prezzo della benzina e del diesel presso i distributori italiani ha raggiunto i minimi del 2023, nonostante le quotazioni internazionali del petrolio siano ancora piuttosto elevate. Secondo il ministero delle Imprese e del Made in Italy, questo calo è da attribuire anche all’esposizione del prezzo medio, che ha ridotto i margini di distribuzione, influenzando il prezzo industriale della benzina.

Grazie a questa riduzione dei margini di distribuzione, il prezzo industriale del carburante in Italia risulta essere inferiore a quello di Germania, Francia e Spagna. Secondo il ministro del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, la riduzione del margine di guadagno delle società petrolifere, ottenuta attraverso una maggiore trasparenza, ha permesso al consumatore di scegliere in piena consapevolezza e ha portato a una diminuzione del prezzo industriale della benzina.

Secondo ‘Repubblica’, il calo della domanda di petrolio e dei prodotti della raffinazione a livello europeo è dovuto al rallentamento generale dell’economia, dimostrato dal calo del PIL in molti paesi europei. Tuttavia, è importante sottolineare che il vantaggio per i consumatori alla pompa di benzina è relativo a causa del complicato quadro economico dell’Italia.

Attualmente, il prezzo medio della benzina in Italia si attesta sui 1,809 euro al litro, con la provincia di Nuoro che registra il prezzo giornaliero medio più alto e Sondrio con il prezzo giornaliero medio più basso. Per quanto riguarda il diesel, il prezzo medio in Italia è di 1,789 euro, con ancora Nuoro con il prezzo giornaliero medio più alto e Sondrio con il prezzo giornaliero medio più basso.

Questa progressiva riduzione dei prezzi dei carburanti rappresenta certamente un sollievo per gli automobilisti italiani, anche se il quadro economico generale richiede comunque attenzione e prudenza nell’utilizzo delle risorse petrolifere.

READ  Come tutelare i beni in caso di divorzio - Buzznews

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *