Zverev afferma che i giocatori più giovani stanno avendo un successo nel 2021

Tennis – ATP Masters 1000 – Paris Masters – Accor Arena, Parigi, Francia – 6 novembre 2021 La reazione del tedesco Alexander Zverev dopo la semifinale contro il russo Daniil Medvedev (Reuters) / Christian Hartmann

(Reuters) – Il numero tre del mondo tedesco Alexander Zverev crede che il 2021 sia stata una grande stagione per le nuove generazioni, nonostante il numero uno del mondo Novak Djokovic abbia vinto tre dei suoi quattro titoli del Grande Slam quest’anno.

I cosiddetti “Big Three” di Djokovic, Roger Federer e Rafael Nadal hanno dominato il tennis maschile per più di un decennio, ma nel 2021 i giocatori più giovani hanno avuto ancora più successo.

Sebbene Federer e Nadal abbiano perso la maggior parte dell’anno a causa di infortuni e il numero uno del mondo Djokovic abbia saltato un certo numero di tornei per concentrarsi sulla vittoria di più titoli importanti, Zverev ritiene che i giocatori più giovani ora abbiano più slancio.

Il numero due del mondo Daniil Medvedev ha battuto Djokovic per vincere la finale degli US Open e ha privato il serbo di un titolo del Grande Slam a settembre.

“Prima di tutto, non siamo più giovani”, ha detto Zverev, 24 anni, ai giornalisti venerdì prima delle finali ATP a Torino, in Italia.

“Abbiamo fatto un enorme passo avanti quest’anno. I giovani hanno vinto tutti i titoli Masters (1.000 titoli) ad eccezione di Roma e Parigi. Vincere le Olimpiadi è stata una grande affermazione. La vittoria di Daniel agli US Open è stata una grande dichiarazione”.

Nadal, sesto testa di serie, ha un anno in più del 34enne Djokovic, e i prossimi giocatori più anziani nell’attuale top 10 sono il 25enne Medvedev e l’italiano Matteo Berrettini.

READ  Sebastian Korda affronta Tommy Ball in semifinale. Marco Chikinato affronta Jaume Munnar Sports News, First Post

“Penso che i ragazzi stiano andando avanti, e questa è una curva naturale”, ha detto Zverev, aggiungendo che Djokovic è “meritatamente” il numero uno a vincere tre Slam importanti nel 2021.

“La top ten sta decisamente ringiovanendo. Penso che sia un bene anche per il nostro sport”.

Il numero tre del mondo Zverev, vincitore delle ATP Finals 2018, è stato inserito nel gruppo rosso insieme al campione in carica Medvedev, alla speranza locale Berrettini e al polacco Hubert Hurkacz.

“Penso di aver giocato un buon tennis quest’anno. C’è un motivo per cui ho vinto cinque tornei, e c’è un motivo per cui sono l’unica persona a vincere più Master quest’anno. Anche alle Olimpiadi ho una medaglia d’oro”, ha detto .

“Non vedo l’ora che arrivi questa settimana, il campionato. Voglio fare bene, voglio vincere le partite qui, questo è certo”.

(Segnalazione di Sudiptu Ganguly a Mumbai). A cura di Pritha Sarkar

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Questo aggiornamento di Netflix potrebbe ostacolare lo streaming video di scarsa qualità
Next Post Le vittime del crimine di Baltimora affermano che la polizia ha confiscato illegalmente i loro telefoni