Young K vuole trasmettere la scena dei sentimenti attraverso “Eternal”

Il cantante diventato solista Young K canta durante una conferenza stampa online lunedì. (JYP Intrattenimento)

I giovani K della boy band Day 6 hanno accolto l’autunno passando alla mania delle classifiche musicali di settembre con il loro primo album solista. L’album “Eternal” del cantante diventato solista, in uscita lunedì sera, tocca i diversi colori e le melodie della musica.

Il cantante e chitarrista ha detto durante una conferenza stampa online lunedì, che il pacchetto di sette tracce a tema Autumn ha lo scopo di parlare di “Kang Young-hyun come persona”, riferendosi al suo vero nome, e “Young-ki come artista .”

Il versatile cantante ha detto di aver avuto l’idea per la sua ultima uscita.

“Il nome della mia ultima lettera deriva dal mio nome coreano Young-hyun.” Ho leggermente modificato il testo e l’ho cambiato in “Young Won”, che si traduce in Eternal, il nome del mio album”.

Ha anche ringraziato Mayday, il nome ufficiale del fandom Sixth Day, per aver inviato il loro amore e supporto incondizionati. Ha aggiunto che il suo album trasmette il messaggio che canterà per sempre la sua musica e lascerà i suoi brani ai fan per sempre.

Le eccezionali capacità compositive e la presenza vocale del musicista lo rendono una forza da non sottovalutare nella scena musicale. Young K aveva sempre elencato il suo nome come paroliere e compositore di Sixth Day, presentando i suoi gusti musicali più ampi ai fan e agli amanti della musica.

(JYP Intrattenimento)

Questa volta, il cantante 27enne ha fatto ancora una volta un atto di fede producendo un EP auto-scritto e autocomposto. “Ho cercato di parlare onestamente e di guardare in profondità nei miei pensieri e nelle mie paure”, ha detto.

READ  Il regista di Flash dà una sbirciatina al costume di Batman di Michael Keaton

Il cantautore ha incorporato suoni hip-hop ed emozioni rock nella sua canzone del titolo, che si traduce come “Ti abbraccerò fino alla fine”. Ha anche detto che i testi parlano di promesse all’amante: “Mi sosterrai sempre, ti proteggerò qualunque cosa accada, anche se cado a pezzi”. Young K ha aggiunto che spera che susciterà forti emozioni per coloro che ascoltano la canzone.

L’artista ha anche parlato di come ha salutato i fan per quasi due anni dopo la sua esibizione da solista mentre svolgeva il servizio militare obbligatorio.

Il suo annuncio durante la sessione di trasmissione in diretta del 16 agosto su V Live di Naver ha sorpreso i fan. Seguendo le orme del padre, il giovane musicista presterà servizio nel programma di potenziamento coreano dell’esercito americano il 12 ottobre, un mese dopo l’uscita del suo primo album da solista. È diventato il primo idolo a registrarsi nella tanto ambita filiale KATUSA.

Tutti gli uomini sudcoreani sani di età compresa tra 18 e 28 anni devono prestare servizio nelle forze armate del paese per circa 18 mesi.

Alla domanda su come sarà la sua carriera musicale dopo il suo rilascio, il cantante ha detto che tornerà con musica migliore e più significativa. Ha anche aggiunto che gli sarebbe piaciuto correre sul palco e creare più ricordi da custodire con fan e compagni di band, perché non è stato in grado di attraversare il confine durante la pandemia.

Alla fine della conferenza stampa, Young K ha detto che voleva essere ricordato da molti fan della musica e sperava di fare musica che potessero apprezzare.

READ  Ho riso e riso così tanto

“Puoi sempre trasmettere e condividere i tuoi sentimenti con gli altri, motivo per cui ho pensato di creare una canzone che potesse connettere le persone”, ha detto il musicista.

Scritto da Park Joon Hee (junheee@heraldcorp.com)

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Quando è la gara di Formula 1, su quale canale TV è e quali sono le probabilità che accada?
Next Post I casi di coronavirus di Sydney superano i 2.000 al giorno; L’Australia aumenta le vaccinazioni