Wimbledon 2023: Alcaraz vs Berrettini Anteprima ottavi di finale, record degli scontri diretti, quando e dove guardare

Wimbledon 2023: Alcaraz vs Berrettini Anteprima ottavi di finale, record degli scontri diretti, quando e dove guardare

La testa di serie Carlos Alcaraz incontrerà Matteo Berrettini negli ottavi di finale dei campionati di Wimbledon 2023 all’All England Lawn Tennis and Croquet (AELTC) di Londra lunedì.

La finale sul campo principale è in programma l’ottava giornata dell’edizione di quest’anno.

Quando e dove guardare?

La partita degli ottavi di finale tra Carlos Alcaraz e Matteo Berrettini sarà trasmessa in diretta Star Sport 2 E Star Sports Seleziona La diretta sarà disponibile su Disney+Hotstar. La partita può iniziare alle 23:00 IST.

Il numero 1 al mondo Alcaraz entra in questa partita dopo la sua prova più dura: 6-3, 6-7 (6), 6-3, 7-5 sul cileno Nicolás Jarry al terzo turno. Ha anche avuto una prestazione leggermente traballante contro il francese Alexandre Muller al secondo turno dopo una vittoria diretta su Jeremy Chardy nell’apertura del torneo.

Alcaraz è migliorato rapidamente sul tappeto erboso in questa stagione, rivendicando il suo primo titolo in un evento disciplinato nel Queens.

Affronterà quindi Brittini, il secondo classificato del torneo 2021, che raggiungerà gli ottavi di finale dopo aver sconfitto la 19esima testa di serie tedesca Alexander Zverev 6-3, 7-6 (4), 7-6 (5).

L’italiano aveva precedentemente sconfitto l’australiano Alex de Minaur, 15° testa di serie, 6-3 6-4 6-4 dopo una dura vittoria sul connazionale Lorenzo Sonego nel turno di apertura.

L’ex numero 6 del mondo Berrettini ha raggiunto la finale all’All England Club due anni fa ma ha saltato l’edizione precedente dopo essere risultato positivo al COVID-19.

Ha partecipato al torneo di quest’anno senza alcuna forma. L’italiano soffre di infortuni. La sua unica partita sull’erba prima del Major si è conclusa con una sconfitta al primo turno per 1-6, 2-6 contro il Sonego a Stoccarda.

Record della partita

gioco: 3 | Alcaraz: 2 | Peretini: 1

Alcaraz e Berrettini si sono affrontati tre volte e sono in vantaggio con un record di 2-1 ma tutti e tre gli incontri sono stati molto ravvicinati. La prima volta che si sono affrontati è stato nei quarti di finale dell’ATP500 a Vienna nel 2021 che lo spagnolo ha vinto 6-1, 6-7 (2), 7-6 (5).

La coppia si è poi incontrata nel terzo round dell’Australian Open dello scorso anno, dove l’italiano ha condotto due set all’amore prima che Alcaraz mettesse in scena una splendida rimonta per ripristinare il pari. Tuttavia, Berrettini alla fine ha superato l’Alcaraz per 10–5 in un decisivo set tiebreak.

Il loro ultimo incontro è stato ai quarti di finale dell’ATP500 a Rio de Janeiro lo scorso anno, dove l’eventuale campione Alcaraz ha vinto 6-2, 2-6, 6-2.

Questo sarà il loro primo incontro in assoluto sull’erba. Alcaraz sembrava lottare contro il grande servizio di Jarry nella sua uscita precedente. Potrebbe avere un problema simile contro Brittini, che finora non ha sfondato nemmeno una volta nelle sue tre partite.

anno concorrenza circolare vincitore un risultato
2022 ATP500 Rio de Janeiro Quarti di finale La ciliegia 6-1, 6-7 (2), 7-6 (5)
2022 Campionato australiano aperto Terzo giro beretini 6-2, 7-6 (3), 4-6, 2-6, 7-6 (5)
2021 ATP500 Vienna Quarti di finale La ciliegia 6-2, 2-6, 6-2
READ  Open di Madrid: Aryna Sabalenka batte Iga Swiatek in tre set e conquista la gloria nella capitale spagnola | Notizie sul tennis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *