Wiggins domina i compagni ex-lupo con Season-Top 35

SAN FRANCISCO (AP) – Andrew Wiggins ha gettato le basi per un pressing a una mano sull’ex compagno di squadra Carl-Anthony Downs, decisamente dolce.

“Questo è il mio ragazzo”, ha detto Wiggins, ed era meglio venire contro i Downs. “Oh, certo. Mi ha preso l’anno scorso, quindi l’ho ripreso.

Due carri armati su Wiggins Downs e i suoi ex Timberwolves hanno dominato un record stagionale di 35 punti, portando i Golden State Warriors alla vittoria per 123-110 sul Minnesota mercoledì sera.

“No, non è una partita di rivincita, è una partita che ha giocato bene contro l’ex squadra”, ha detto Wiggins. “Un gioco divertente. Il basket è un gioco divertente. Affrontare la tua ex squadra ti entusiasmerà sempre”.


Anthony Edwards ha segnato 48 punti per il Minnesota, segnando sette punti da 3 nella sesta sconfitta della serie dei Timberwolves.

Wiggins, che è stato ceduto al Golden State dal Minnesota nel febbraio 2020, ha effettuato i suoi primi 10 tiri, segnando 22 punti in un 9 contro 9 nel primo tempo.

“Andrew è stato fantastico, aggressivo dall’inizio della partita e ha adorato la sua energia”, ha detto l’allenatore Steve Kerr. “Ovviamente era molto entusiasta di giocare contro la sua vecchia squadra. Avevamo bisogno di tutto ciò che ha portato stasera.

Stephen Curry ha segnato 25 punti con sei assist da un capolavoro di 50 punti contro Atlanta lunedì sera. I 14 punti e i cinque rimbalzi di Jordan Pool hanno aiutato Golden State a portare il record della NBA a 10-1.

Kevon Looney ha aggiunto 11 punti e 17 rimbalzi al record della stagione, lasciando una notte fuori con un infortunio alla coscia a Tremond Green. Il verde è elencato come discutibile nella partita di venerdì con i Bulls.

READ  Lando Norris McLaren spiega le ragioni dell'impegno

“Pensavo che Kevon Looney fosse fantastico. È stata la partita più dura del campionato a Towns”, ha detto Kerr.

La tripla di Edwards ha portato i Timberwolves per 105-98 a 5:59 sulla sinistra, e l’avversario di lunga data dei Warriors Patrick Beverly ha segnato 105-100 prima della schiacciata di Looney a 4:04 dalla fine.

D’Angelo Russell del Minnesota ha segnato 18 punti e sette assist contro la sua ex squadra.

Parrucche equilibrate

Wiggins ha segnato 14 su 19, ed Elias afferma di essere il primo giocatore dei Warriors a segnare 9 su 9 in un tempo da quando Monta Ellis ha segnato tutti e 10 i suoi 10 tiri contro Memphis l’11 gennaio 2008.

“Continuerò a farlo”, ha detto Wiggins, “Sarò aggressivo”.

Anelli per le truppe

Come parte della Warriors Hoops Week for Troop Week, gli ufficiali junior della Guardia Costiera degli Stati Uniti Kamichi Baker e Crita Bromfield hanno tenuto i posti a lato del campo e una rapida visita e saluto di Tremond Green prima del suo riscaldamento.

“È un sogno di vita in questo momento”, ha detto Baker.

Gli abbonati hanno donato più di semplici posti per l’uso da parte dei militari.

Ha giocato a basket nello stato del Michigan, l’alma mater di Bromfield Green, quindi è diventato davvero speciale.

“È più di una semplice sorpresa”, ha detto Bromfield. “È incredibile che i donatori lascino i loro posti per unire le forze con i veterani di guerra e per far parte di questi cerchi NBA per le truppe. Quando avremo l’opportunità di sederci in campo e guardare la partita?

Suggerimenti

Timberwolves: I Timberwolves hanno preso 17 per 44 e hanno concesso 13 wickets a Golden State.

READ  La famosa pizzeria italiana "Eat Pray Love" apre quest'anno a New York City

Warriors: Damien Lee era seduto con dolore all’anca sinistra. … Golden State ha preso cinque partite consecutive con 30 o più assist. … L’assistente dei Warriors Mike Brown è tornato in panchina dopo aver saltato la partita di lunedì a causa di problemi di salute. … 10-1 per la prima volta da quando Golden State ha iniziato 10-1 nel 2018-19. … F Otto Porter Jr. si è riposato lunedì notte ed è tornato dopo aver difeso l’infortunio alla gamba sinistra.

Prossimo

Timberwolves: visita i Lakers venerdì e poi affronta i Clippers il giorno successivo per completare uno swing californiano di tre partite.

Warriors: Corri i tori venerdì sera per completare un homestand di otto partite che corrisponde al record di franchigia.

___

Inoltre AP NBA: https://apnews.com/hub/NBA e https://twitter.com/AP_Sports

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post CFDA Awards 2021: Moda – In diretta dal tappeto rosso
Next Post Malala Yousafzai, Aser Malik e “Necessario” Plus One