Whatsapp: come funzionano i messaggi vocali a singolo ascolto – Buzznews

Whatsapp, l’app di messaggistica più popolare al mondo, ha recentemente introdotto una nuova funzione che sicuramente farà piacere a molti utenti. Ora è possibile inviare messaggi vocali che si autodistruggono dopo un singolo ascolto.

Questa novità, che è stata testata in modo approfondito per alcuni mesi, è finalmente stata resa disponibile a tutti gli utenti di Whatsapp. Per utilizzare questa funzione, è sufficiente registrare un audio e bloccarlo con il tasto del lucchetto prima di inviarlo. In questo modo, l’audio sarà contrassegnato con l’icona “1” e potrà essere riprodotto solo una volta.

È importante notare che, al momento, questa funzionalità è disponibile solo sulla versione mobile dell’app di Whatsapp e non sulla versione web. Pertanto, coloro che desiderano sfruttare questa nuova opzione dovranno assicurarsi di aggiornare l’app sul proprio dispositivo tramite App Store o Google Play Store.

Questa novità arriva in un momento in cui sempre più persone si affidano alla messaggistica vocale per comunicare con amici, familiari e colleghi. Grazie all’autodistruzione dei messaggi vocali, gli utenti possono godere di un’esperienza più sicura e privata, sapendo che le loro conversazioni saranno cancellate dopo un solo ascolto.

Inoltre, questa funzione potrebbe anche essere un modo divertente per inviare messaggi segreti o sorprendere i propri amici. Con l’avvento delle comunicazioni digitali, le innovazioni come questa ci ricordano che è sempre possibile trovare nuovi modi di comunicare in modo creativo e sicuro.

Quindi, se sei un utente di Whatsapp e desideri sperimentare questa nuova funzione, non dimenticare di aggiornare l’app sul tuo dispositivo. Goditi la comodità di inviare messaggi vocali che si autodistruggono e mantieni le tue conversazioni private come mai prima d’ora.

READ  Quali sono i metalli più pericolosi al mondo? Sono tutti sulla tavola periodica - Buzznews

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *