Weirton va ai cani nella competizione annuale | Notizie, sport, lavoro

Craig Howell DOG SHOW – Un gruppo di Spinone e i loro proprietari si mettono in fila fuori dall’Holiday Inn a Weirton, venerdì mattina, come parte dell’ultimo giorno della competizione Spinone Club of America National Club.

Wirton – Un folto gruppo di segugi italiani, ei loro proprietari, stanno chiamando la città di Wirton negli ultimi giorni, il tutto nell’ambito di un concorso annuale per un’organizzazione riconosciuta a livello nazionale.

Lo Spinone Club of America era in città dal martedì al venerdì, tenendo un anello di competizione e altro all’Holiday Inn-Weirton come parte della specialità nazionale del gruppo. Fondato nel 1987, SCOA è il club capostipite dell’American Kennel Club per la razza Spinone Italiano.

“Questo è un evento annuale” Barb Spence, presidente dello spettacolo per l’evento.

Spence ha affermato che la specializzazione nazionale di quest’anno ha incluso 294 partecipanti provenienti da 27 paesi. L’evento includeva un test di caccia, tenutosi domenica e lunedì a Tuppers Plains, Ohio, con altre competizioni, tra cui obbedienza, rally, lotteria e spettacolo di conformazione, dal martedì al venerdì a Weirton.

Secondo l’American Kennel Club, lo Spinone Italiano è un segugio dal pelo spesso di antica eredità italiana, ed era originariamente tra i cani da campo dell’Europa continentale. Il ceppo è “Il cacciatore universale” e “È stato costruito per la resistenza piuttosto che per la velocità.” La razza è classificata sotto il gruppo sportivo dall’AKC.

Tra le attività svolte a Weirton, SCOA ha tenuto mercoledì un Top 20 Gala, giovedì un’asta e venerdì uno spettacolo di premi.

Spence ha anche apprezzato lo staff dell’Holiday Inn per la sua sistemazione sia nella pianificazione che nell’organizzazione dell’evento a Wharton.

READ  Turno UEFA Euro 2020, programma, live streaming: Inghilterra e Danimarca si sfidano per affrontare l'Italia in finale

“Non posso nemmeno dirti quanto fossero amichevoli” Lei disse. “I giardini erano perfetti.”

Brad Degenkolb, direttore delle vendite dell’Holiday Inn, ha ringraziato il gruppo per aver preso la decisione di portare il loro evento a Wharton.

“È stato un piacere lavorare con loro” Ha detto ringraziando il personale dell’hotel.

(Howell può essere raggiunto a chowell@weirtondailytimes.com e seguire su Twitter @CHowellWDT)

Le ultime notizie di oggi e altro ancora nella tua casella di posta

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post I giochi “Silent Hill”, “Metal Gear” e “Castelvania” potrebbero essere in lavorazione: rapporti
Next Post Il nostro sistema solare potrebbe avere un pianeta nascosto dietro Nettuno – no, non quel pianeta