Uno studio rivela che esiste una strana relazione tra le dimensioni del cervello e lo sbadiglio

Uno studio su animali su larga scala ha rivelato qualcosa di interessante sullo sbadiglio: i vertebrati con cervelli più grandi e più neuroni tendono a sbadigliare più a lungo.

I ricercatori hanno combinato i dati su 1.291 sbadigli separati da escursioni in zoo e video online, coprendo un totale di 55 specie di mammiferi e 46 specie di uccelli, e hanno trovato “forti correlazioni positive” tra la durata dello sbadiglio dell’animale e le dimensioni del suo cervello.

“Siamo andati in molti zoo con la macchina fotografica e abbiamo aspettato nei recinti degli animali che sbadigliassero”, Dice l’etico Jörg Mohsen Dall’Università di Utrecht nei Paesi Bassi. “È stata una distanza molto lunga.”

Lo studio potrebbe colmare alcune delle lacune nella nostra conoscenza dello sbadiglio, incluso il motivo per cui si verifica in primo luogo e perché gli animali. Come le giraffe Non devi preoccuparti affatto di sbadigliare.

“Sebbene il modello di sbadiglio sia coerente, la sua durata si è evoluta con le dimensioni del cervello e il numero di neuroni”, scrivono i ricercatori nel loro articolo. Nuova carta.

“Inoltre, questa funzione sembra essere conservata in un gruppo eterogeneo di animali, in modo che la sua origine evolutiva possa essere fatta risalire all’antenato comune di uccelli e mammiferi e forse anche più lontano”.

L’analisi è stata preparata per testare l’ipotesi Introdotto nel 2007 Da uno dei ricercatori che hanno lavorato a questo studio: Sbadigliare è un metodo primario per calmare il cervello. Quindi, i cervelli più grandi devono sbadigliare più a lungo per raffreddarli correttamente.

Ciò sembra essere supportato da questi dati, che mostrano anche che i mammiferi sbadigliano più a lungo degli uccelli. Gli uccelli hanno una temperatura interna più alta rispetto ai mammiferi, il che significa che c’è una maggiore differenza di temperatura con l’aria circostante, il che significa che gli sbadigli più brevi sono sufficienti per aspirare un po ‘di aria fresca.

READ  Ecco come appare Falcon 9 dopo 8 voli nello spazio in un anno

Conclusioni simili sono state raggiunte in uno studio del 2016 sugli esseri umani, sebbene in questo caso siano stati misurati solo 205 sbadigli e 24 specie. Ha scoperto che lo sbadiglio più breve (0,8 secondi) proveniva dai topi e lo sbadiglio più lungo (6,5 secondi) proveniva dagli esseri umani.

“Con l’inalazione simultanea di aria fredda e l’allungamento dei muscoli che circondano le cavità orali, lo sbadiglio aumenta il flusso di sangue più freddo al cervello e quindi ha una funzione di termoregolazione”, Come spiega l’etico Andrew Gallup Dalla State University of New York (SUNY).

I ricercatori non collegano alcuna connessione all’intelligenza, solo la dimensione del cervello e il numero di neuroni che racchiude Non ci sono indicazioni sulla frequenza degli sbadigli. Ad esempio, noi umani tendiamo a sbadigliare 5-10 volte al giorno.

È anche contagioso, come avrai notato. Un’ipotesi Poiché questo ha una funzione sociale, portando il gruppo nello stesso stato mentale e possibilmente aiutando a sincronizzare i modelli di sonno. (Saranno necessarie ulteriori ricerche per scoprirlo, però.)

“Ottenere riprese video di diversi animali che sbadigliano richiede un po ‘di pazienza e la successiva codifica di tutti questi sbadigli mi ha reso immune a un’infezione che sbadiglia”, La biologa osservata Margarita Hartleb Dall’Università di Vienna, Austria.

Sebbene ci sia più ricerca da fare per scoprire i motivi per cui sbadigliamo, gli autori dello studio hanno concluso: “Questi risultati forniscono ulteriore supporto per le previsioni distinte derivate dall’ipotesi di raffreddamento”.

La ricerca è stata pubblicata in Biologia della comunicazione.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Festival italiano nuovamente cancellato a causa di COVID-19 | Notizie, sport, lavoro
Next Post Oltre 20.000 italiani hanno letto tutto sull’Irlanda del Nord