Uno studio mostra che il mercato della moda di lusso è in crescita nonostante l’inflazione e la guerra

Né l’inflazione né la guerra in Ucraina minacciano di danneggiare il mercato della moda di lusso, secondo uno studio pubblicato martedì.

Mentre gran parte del mondo è preoccupato per l’aumento dei prezzi del carburante e dell’energia, lo studio della società di consulenza Bain & Company ha indicato che il mercato globale dei beni di lusso rimane pronto per la crescita, in gran parte a causa della continua resilienza dei ricchi del mondo.

Il mercato globale dei beni di lusso è cresciuto di circa un terzo a 288 miliardi di euro (198 miliardi di dollari) lo scorso anno, riprendendosi dal peggior calo mai registrato a causa del blocco pandemico del 2020, secondo lo studio dell’associazione italiana Altagamma dei produttori premium.

Payne ha affermato che le vendite di beni personali di lusso, inclusi abbigliamento, accessori e calzature, hanno registrato una crescita significativa a due cifre nel primo trimestre di quest’anno, nonostante i primi segnali di incertezza economica legati all’invasione russa dell’Ucraina.

Nella sua previsione più pessimistica, ipotizzando pressioni inflazionistiche globali, Bain prevede che le vendite di beni personali di alta qualità aumenteranno del 5% quest’anno a circa 305 miliardi di euro. Ma la società di consulenza vede anche una crescita fino al 15% se le tendenze attuali continuano, spingendo il mercato a 330 miliardi di euro il prossimo anno.

Finora gli Stati Uniti e l’Europa hanno incrementato la crescita quest’anno, mentre le vendite dovrebbero subire una brusca battuta d’arresto in Cina a causa delle restrizioni COVID-19 nelle principali città.

(Il titolo e l’immagine di questo rapporto potrebbero essere stati riformulati solo dallo staff di Business Standard; il resto del contenuto viene generato automaticamente da un feed condiviso.)

READ  Cosa significa l'invasione dell'Italia da parte dell'Ucraina?

Caro lettore,

Business Standard si è sempre impegnata a fornire le informazioni e i commenti più recenti sugli sviluppi importanti per te e che hanno implicazioni politiche ed economiche più ampie per il paese e il mondo. Il tuo continuo incoraggiamento e feedback su come possiamo migliorare le nostre offerte ha reso la nostra determinazione e il nostro impegno per questi ideali ancora più forti. Anche durante questi tempi difficili causati da Covid-19, continuiamo il nostro impegno per tenervi aggiornati con notizie affidabili, opinioni autorevoli e commenti perspicaci su questioni di attualità rilevanti.
Tuttavia, abbiamo una richiesta.

Mentre combattiamo l’impatto economico della pandemia, abbiamo ancora più bisogno del tuo supporto, in modo da poter continuare a offrirti contenuti di qualità più elevati. Il nostro modulo di iscrizione ha ricevuto una risposta incoraggiante da molti di voi, che si sono iscritti ai nostri contenuti online. Un’ulteriore iscrizione ai nostri contenuti online può solo aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi di fornire contenuti migliori e più pertinenti. Crediamo in un giornalismo libero, giusto e credibile. Il tuo supporto con più abbonamenti può aiutarci a praticare il giornalismo in cui ci impegniamo.

Supporta la stampa di qualità e Iscriviti a Business Standard.

editore digitale

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post I Judas Priest annunciano il tour negli Stati Uniti per celebrare il cinquantesimo anniversario
Next Post La Repubblica di Sacramento ha sconfitto i Galaxy nei quarti di finale della US Open Cup