Una volpe rabbiosa morde un bambino, forse altri due, nel New Jersey, dicono i funzionari

Una volpe che ha morso un bambino durante il fine settimana a Jackson, e forse altre due persone nel quartiere, sono risultate positive alla rabbia, hanno detto i funzionari.

Una volpe ha morso una ragazza sabato in un quartiere tra Aldrich Road e West Connecticut Concourse, secondo una dichiarazione del Dipartimento di Stato. Dipartimento della salute della contea di Ocean.

Il fratello maggiore della ragazza è riuscito a salvare la ragazza lottando con l’animale e catturandolo fino a quando l’animale non è stato sotto controllo Secondo il rapporto di CBS.

Il Dipartimento della Salute ha detto che Jackson Township Animal Control ha preso la volpe, che è morta poco dopo, e la ragazza era in cura per la rabbia dopo l’esposizione alla profilassi.

Il dipartimento ha affermato di aver ricevuto altre due segnalazioni di morsi di volpe nello stesso quartiere durante il fine settimana, ma non ha specificato se la stessa volpe fosse responsabile degli altri attacchi. Giovedì sera non è stato possibile raggiungere un portavoce del ministero per un commento.

“L’OCHD ricorda sempre alle persone il potenziale di rabbia in un animale e il potenziale di esposizione umana”, ha detto in una nota Daniel Regeni, coordinatore/ufficio della sanità pubblica del Dipartimento della salute della contea di Ocean. “Ma succede ed è per questo che è così importante rimanere vigili, soprattutto nei mesi più caldi, quando aumenta la probabilità di interazioni tra animali selvatici e umani”.

I funzionari hanno affermato che mentre non esiste una cura per la rabbia, l’infezione umana è estremamente rara.

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie riferiscono che ci sono solo da uno a tre casi documentati di rabbia nell’uomo ogni anno e il Dipartimento della salute del New Jersey ha stimato che circa 2.500 persone nel New Jersey ricevono una profilassi post-esposizione per la rabbia dovuta a animali noti o sospetti hanno la rabbia.

READ  Più americani cercano le date dei vaccini dopo che il CDC ha annunciato nuove linee guida per le maschere

Il dipartimento ha affermato che due dei portatori di rabbia più comuni nella contea di Ocean in passato erano pipistrelli e procioni. L’anno scorso, ci sono stati due casi di animali risultati positivi alla rabbia nella contea; Entrambi erano procioni.

Grazie per contare su di noi per fornire un giornalismo di cui ti puoi fidare. Si prega di considerare il supporto NJ.com Un abbonamento opzionale.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post FNAF Creator annuncia il ritiro tra polemiche sulle donazioni politiche
Next Post L’attore di Cincinnati WKRP Frank Bonner muore a 79