Una misteriosa cometa entra per la prima volta nel nostro sistema solare

Di tanto in tanto, gli astronomi scoprono qualcosa nell’universo che non hanno mai visto prima. Questo è stato il caso di recente quando gli scienziati hanno scoperto un nuovo oggetto che è stato solo recentemente confermato essere una cometa. La nuova cometa si chiama Bernardinelli-Bernstein e gli astronomi alla ricerca dell’oggetto hanno determinato che la sua orbita impiega 5,5 milioni di anni per essere completata.

Viene da Oort Cloud e era ufficiale È stato designato cometa mercoledì 23 giugno. Questa designazione è arrivata una settimana dopo essere stata osservata per la prima volta come un piccolo punto in movimento nelle immagini archiviate dalla Dark Energy Camera. Il nome ufficiale è Comet C/2014 UN271, dal nome dei suoi scopritori che hanno reso più facile nominare Bernardinelli-Bernstein.

Finora, gli scienziati hanno appreso alcune informazioni interessanti sulla cometa, che si ritiene sia larga 62 miglia. Attualmente è 20 volte la distanza tra noi e la Terra e il Sole. Raggiungerà il suo punto più vicino al Sole il 23 gennaio 2031. A quel punto, sarà appena fuori dall’orbita di Saturno, a una distanza di 10,95 termini solari dalla Terra.

Gli astronomi sono entusiasti perché hanno circa due decenni per studiare la cometa prima che scompaia per altri 5,5 milioni di anni. La cometa dovrebbe essere quasi incontaminata e gli astronomi di tutto il mondo saranno pronti a individuarla. La sua orbita è perpendicolare al piano dei pianeti e, nel suo punto più lontano dalla Terra, dista circa un anno luce dal Sole.

Gli scienziati ritengono che la cometa e le altre nubi di Oort potrebbero aver fatto parte del sistema solare, ma sono state espulse dalle interazioni gravitazionali con pianeti più grandi come Saturno e Nettuno. Questa sarà probabilmente la prima volta che la cometa tornerà nel sistema solare interno dal suo decollo molto tempo fa.

READ  Tiana Taylor reagisce al titolo "La donna più sexy del mondo" di Maxim
Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Bangladesh: Almeno 7 morti e decine di feriti nell’esplosione di Dhaka | notizie dal mondo
Next Post La nuova ondata di onde gravitazionali | spazio