Una famiglia del Gujarat è annegata mentre tentava di attraversare illegalmente il fiume San Lorenzo al confine tra Canada e Stati Uniti

Una famiglia di quattro persone del Gujarat – una coppia sposata e i loro due figli adulti – sono tra le otto persone che sono annegate nel fiume San Lorenzo al confine tra Quebec e New York quando la loro barca si è capovolta mentre cercava di entrare illegalmente negli Stati Uniti dal Canada.

La famiglia proveniva dal villaggio di Manikpura, nel distretto di Mehsana, nel nord del Gujarat. Sembra che siano arrivati ​​in Canada poche settimane fa con un visto turistico e che stessero tentando di entrare illegalmente negli Stati Uniti facendo una gita in barca ad alto rischio lungo il fiume San Lorenzo.

Le fonti hanno detto che sono Praveen Chaudhary, un contadino, sua moglie Daksha, il loro figlio Mitt e sua figlia Vidi.

Fonti hanno detto che un agente locale coinvolto nel traffico di persone ha aiutato la famiglia a prepararsi per i visti turistici per il Canada, seguiti dal loro tentativo illegale di entrare negli Stati Uniti.

La notizia dello straziante incidente ha raggiunto il Gujarat dopo che otto cadaveri sono stati recuperati dal fiume dalla polizia canadese.

Abbiamo parlato con loro due settimane fa. “Sono andati in Canada per turismo”, ha detto ai media di Manikpura il cugino di Praveen Chaudhary, Jashu Chaudhary.

Leggi anche: Identificata una famiglia indiana trovata morta vicino al confine tra Stati Uniti e Canada

L’incidente ci ricorda altri tentativi di attraversare illegalmente il confine con gli Stati Uniti con conseguenze tragiche. Nel gennaio 2022, una famiglia di quattro persone del villaggio di Dingucha, nel distretto di Gandhinagar, nello stato settentrionale del Gujarat, è morta di freddo mentre cercava di entrare a piedi negli Stati Uniti durante una bufera di neve nel Canada centrale. Nel maggio 2022, sei uomini del North Gujarat, che si erano recati in Canada con visti per studenti, sono stati salvati dopo che la loro barca si è capovolta mentre tentavano di attraversare il fiume St. Regis ed entrare a New York. Nel dicembre 2022, un uomo del distretto di Gandhinagar è morto mentre tentava di attraversare il “Muro di Trump” al confine tra Stati Uniti e Messico nel tentativo di entrare illegalmente negli Stati Uniti.

Questo è il tuo ultimo articolo gratuito.

READ  Assi emergenti, nuove equazioni: le dinamiche del Pakistan e della Russia in un mondo che cambia

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *