Una donna che ha bussato alla bara è morta durante il suo funerale

Una donna che ha bussato alla bara è morta durante il suo funerale

La signora Montoya soffriva di una condizione chiamata catalessi

La 76enne Bella Montoya, che è stata falsamente dichiarata morta e ha sorpreso i membri della famiglia suonando la sua bara durante il suo funerale, è morta dopo sette giorni in terapia intensiva, secondo un rapporto della BBC.

Il ministero della Salute ecuadoriano ha dichiarato che Bella Montoya ha avuto un ictus dopo aver trascorso sette giorni in terapia intensiva. La dichiarazione aggiungeva che era stata tenuta sotto “osservazione permanente” mentre era in ospedale.

Suo figlio, Gilbert Barbera, ha detto a un giornale locale: “Questa volta mia madre è morta. La mia vita non sarà più la stessa”.

È stato riferito dai media locali che Montoya è morto il 16 giugno ed è stato riportato nella stessa agenzia di pompe funebri prima di essere sepolto in un cimitero pubblico.

Secondo i resoconti dei media locali, la signora Montoya soffriva di una condizione chiamata catalessia, in cui una persona ha un attacco epilettico, perde conoscenza e il corpo si irrigidisce.

Il 9 giugno, la signora Montoya è stata messa in una bara e portata alla sua agenzia di pompe funebri dopo essere stata dichiarata morta. Dopo circa 5 ore all’interno, la donna ha spaventato i suoi parenti bussando alla sua bara. Ha ripreso conoscenza durante la veglia. I parenti l’hanno trovata senza fiato.

In una dichiarazione, ha affermato il ministero, la donna è andata in arresto cardiorespiratorio – perdita della respirazione e della funzione cardiaca, e non ha risposto ai tentativi di rianimazione. Il medico di turno ha confermato la sua morte.

READ  Boeing cinese precipita in montagna con 132 a bordo, nessuna prova di sopravvissuti

Il figlio di Montoya, Gilbert Rodolfo Balbiran Montoya, ha detto ai media locali che sua madre è stata ricoverata intorno alle 9 del mattino, ea mezzogiorno i medici l’hanno dichiarata morta.

È stata messa in una bara per diverse ore. Un video è diventato virale su Internet che mostra la signora Montoya sdraiata in una bara aperta e respirando affannosamente. I paramedici sono stati visti arrivare e osservare la signora Montoya prima che fosse portata via su una barella e su un’ambulanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *