Una coppia della Virginia non vaccinata muore di coronavirus, lasciando cinque figli

Una coppia della Virginia sulla quarantina che ha respinto le richieste della propria famiglia per un vaccino contro il COVID-19 perché ha letto disinformazione online ed è morta a causa della malattia entro due settimane l’una dall’altra, lasciando cinque figli e un nipotino.

Gli innamorati del liceo Kevin, 48 anni, e Misty Mitcham, 46, si sono pentiti di non aver ricevuto il vaccino prima di morire, secondo i loro cari in lutto.

Misty Mitchem, un trascrittore medico di professione, ha rifiutato di farsi vaccinare anche se aveva il diabete.

mi ha chiamato [from the hospital] La madre di Kevin, Terri Mechem, ha detto: “Mamma, ti amo e vorrei poter ottenere lo scatto”. NBC Washington.

Ovviamente gli ho detto: ‘Se n’è andato. Non puoi farci niente”.

La coppia è sopravvissuta con i loro quattro figli piccoli: Riley, 17 anni; Lia, 14 anni; e i gemelli Taylor e Aiden, 11.

Kevin Mitcham ha avuto una figlia, Angel, 22 anni, da una precedente relazione. Angel è la madre di Lincoln, che compirà due anni a novembre.

Gli innamorati del liceo Kevin, 48 anni, e Misty Mechem, 46 anni, di Stafford Count, in Virginia, si sono pentiti di non essere stati vaccinati prima di morire, secondo i loro cari in lutto. Misty è morta il 23 settembre. Kevin è morto l’8 ottobre

Kevin Mitcham lascia un figlio adulto da una precedente relazione e quattro figli piccoli dal suo matrimonio con Misty

Kevin Mitcham lascia un figlio adulto da una precedente relazione e quattro figli piccoli dal suo matrimonio con Misty

Kevin Mitcham (mostrato seduto davanti) ha resistito alle richieste dei suoi genitori, Don e Terry Mitcham (in alto al centro e in alto a destra), di farsi vaccinare.  Kevin Mitcham ha avuto una figlia, Angel (all'estrema sinistra), 22 anni, da una precedente relazione.  Angel è la madre di Lincoln, che compirà due anni a novembre

Kevin Mitcham (mostrato seduto davanti) ha resistito alle richieste dei suoi genitori, Don e Terry Mitcham (in alto al centro e in alto a destra), di farsi vaccinare. Kevin Mitcham ha avuto una figlia, Angel (all’estrema sinistra), 22 anni, da una precedente relazione. Angel è la madre di Lincoln, che compirà due anni a novembre

Dopo la morte dei genitori, i quattro figli più piccoli sono andati a vivere con una zia e uno zio nella Carolina del Sud, secondo il fratello di Kevin, Mike Mechem della contea di Spotsylvania, in Virginia.

“La nostra famiglia è stata messa a soqquadro,” ha tirato su con il naso Mike. Richmond Times Dispatch.

“I bambini sono la cosa principale. La sua figlia maggiore ha dato alla luce un figlio, e sono sicuro che voleva che si avvicinasse a suo nonno, e questo non accadrà ora.

Secondo Mike Mechem, Kevin Mechem ha avuto la tosse il mese scorso ed è andato in una struttura di cure urgenti nella contea di Stafford. Poi è stato portato a casa con medicine per il raffreddore.

READ  Central District Health sta aumentando le linee guida per le maschere per il viso per quattro contee

Suo fratello ha detto che Kevin Mitchem è tornato al pronto soccorso pochi giorni dopo, dopo che non si sentiva bene.

Poi è risultato positivo al Covid-19.

Giorni dopo, Misty Metchem, che è diabetica, iniziò a sentirsi male. È stata quindi inviata al Mary Washington Hospital di Fredericksburg, in Virginia, dove è stata curata per COVID-19.

Il padre di Kevin, Don Mechem, ha detto: “Kevin mi ha chiamato lunedì e ha detto: ‘Foggy in ospedale.

Secondo Mike Mechem, Kevin Mechem (sopra) ha sviluppato una tosse il mese scorso ed è andato in una struttura di cure urgenti nella contea di Stafford.  Poi è stato portato a casa con medicine per il raffreddore.  Suo fratello ha detto che Kevin Mitcham è tornato al pronto soccorso pochi giorni dopo, dopo che non si sentiva bene.

Secondo Mike Mechem, Kevin Mechem (sopra) ha sviluppato una tosse il mese scorso ed è andato in una struttura di cure urgenti nella contea di Stafford. Poi è stato portato a casa con medicine per il raffreddore. Suo fratello ha detto che Kevin Mitcham è tornato al pronto soccorso pochi giorni dopo, dopo che non si sentiva bene.

Mike Mechem ha annunciato la morte di suo fratello e sua cognata in un post su Facebook il 9 ottobre

Mike Mechem ha annunciato la morte di suo fratello e sua cognata in un post su Facebook il 9 ottobre

Mike Mechem ha lanciato una pagina di crowdfunding GoFundMe che mira a raccogliere $ 20.000.  A partire da domenica, ha raccolto oltre $ 18.000

Mike Mechem ha lanciato una pagina di crowdfunding GoFundMe che mira a raccogliere $ 20.000. A partire da domenica, ha raccolto oltre $ 18.000

Dicono che abbia il virus corona. L’hanno messa automaticamente su un ventilatore ed era davvero cattiva.

La salute di Misty Michem si è deteriorata molto rapidamente. Pochi giorni dopo essere stata ricoverata in ospedale, non era in grado di respirare da sola ed è stata messa su un ventilatore.

I medici hanno anche detto che i suoi reni funzionavano solo al 50%.

Il giorno dopo, Kevin Mitcham è stato portato nello stesso ospedale. Quando è stato portato per il trattamento, alla famiglia è stato detto che Misty Mitcham potrebbe avere meno di 24 ore di vita.

Don Michem ricorda il momento in cui ha saputo che suo figlio sarebbe stato ricoverato in ospedale.

Ha detto: papà, vado in ospedale, ha detto senza russare.

Ho detto: “Perché, Kevin?”

Ha detto: mi sento male.

Il giorno dopo Misty Mitcham morì.

“Nel giro di cinque ore, se n’era andata”, ha detto Mike Meitcham al Times-Dispatch.

Misty Mitcham è morta il 23 settembre, pochi giorni dopo l’inizio dei suoi sintomi.

READ  Antiche zanne di mammut scoperte a 10.000 piedi di profondità nell'oceano al largo della costa della California

“Davvero è venuto fuori dal nulla.”

Dall'inizio della pandemia, quasi 13.400 Virginiani sono morti a causa del COVID-19

Dall’inizio della pandemia, quasi 13.400 Virginiani sono morti a causa del COVID-19

Il numero dei casi in Virginia è diminuito nelle ultime settimane, invertendo la tendenza nazionale

Il numero dei casi in Virginia è diminuito nelle ultime settimane, invertendo la tendenza nazionale

“Misty era una madre molto devota ai suoi quattro figli (Riley, Leah, Idan e Taylor) e alla figlia Angel”, secondo il suo necrologio.

“Misty era una delle persone più premurose e amorevoli…”

Don Michem si è precipitato in ospedale per cercare di parlare con suo figlio prima che gli venisse messo un ventilatore.

Don Mitchem ricorda: “Papà, sono spaventato a morte”, ha detto.

Gli ho detto di chiamare sua madre.

Poi Kevin Mitcham ha chiamato sua madre.

“Mi ha chiamato e ha detto: ‘Mamma, ti amo e vorrei avere la possibilità'”, ha detto Terri Mechem.

Ovviamente gli ho detto: ‘Se n’è andato. Non puoi farci niente”.

Kevin Mitcham è morto l’8 ottobre. Ad un certo punto durante il suo trattamento, sembrava stesse migliorando, ma il coronavirus aveva causato gravi danni ai suoi polmoni.

Suo fratello ha detto che era in buona salute prima del COVID.

“Non ha mai fumato, non ha bevuto, non ha preso droghe, non ha avuto il diabete, non era in sovrappeso, era un operatore di attrezzature pesanti e ha fatto un sacco di lavoro in autostrada”, ha detto Mike Mechem.

Ha lavorato ogni giorno. Stava sempre lavorando, sempre fuori, facendo sempre qualcosa. Molto attivo.’

Circa il 69% dei Virginiani ha ricevuto almeno una dose del vaccino

Circa il 69% dei Virginiani ha ricevuto almeno una dose del vaccino

La contea di Stafford, dove viveva Mechem, ha un tasso di vaccinazione inferiore alla media statale

La contea di Stafford, dove viveva Mechem, ha un tasso di vaccinazione inferiore alla media statale

Solo il 54,1% dei residenti della contea di Stafford in Virginia ha ricevuto almeno una dose del vaccino contro il coronavirus, secondo gli ultimi dati sulla salute pubblica.  Meno della metà della popolazione della contea è stata completamente vaccinata

Solo il 54,1% dei residenti della contea di Stafford in Virginia ha ricevuto almeno una dose del vaccino contro il coronavirus, secondo gli ultimi dati sulla salute pubblica. Meno della metà della popolazione della contea è stata completamente vaccinata

Mio fratello godeva di buona salute. Era ancora abbastanza giovane e aveva tutto per cui vivere”, ha aggiunto Mike Mitcham.

Aveva cinque figli e un nipote, e ora lo hanno perso tutti.

È dura per mio padre. Hanno 73 anni e mia madre ha detto che i tuoi figli non dovrebbero morire prima di te.

Mike Michm ha detto che suo fratello e sua cognata si sono rifiutati di vaccinare, anche se la famiglia li stava esortando a farlo.

READ  L'uso frequente di cannabis può causare attacchi di cuore nei giovani adulti: nuovo studio

Erano solo diffidenti. Stavano deviando da ciò che hanno sentito e letto su Internet.

Don e Terry Mechem, che hanno entrambi ricevuto dei richiami, hanno affermato di aver tentato senza successo di far vaccinare Kevin.

Dicevamo solo: “Ehi, Kevin, proviamo a sparare, amico. Non ti farà male”, ricorda Don Michem.

“Uh, lo so. Sto bene. Non ho intenzione di ottenere il colpo. Non ne ho bisogno”, ha detto Kevin Mitcham a suo padre.

Mike Mitcham si è detto arrabbiato per la disinformazione su un vaccino che potrebbe potenzialmente costare la vita a suo fratello e sua moglie.

“Parte del nostro dolore è la rabbia”, ha detto.

Rabbia perché le persone ancora non si vaccinano. Se ci pensi, hai bisogno di alcune vaccinazioni prima ancora di poter andare a scuola.

“Qual è il grosso problema in questo?”

Uno dei suoi parenti, Rachel Rhodes, che è la moglie del figlio di Mike Mitcham, lavora come infermiera praticante specializzata in medicina di famiglia.

Ha detto di aver incoraggiato tutti i suoi parenti a farsi vaccinare.

“È così frustrante essere un fornitore di servizi medici in questo momento con tutta la disinformazione su Internet”, ha detto Rhodes al Times-Dispatch.

È diventato molto frustrante ascoltare le ragioni per cui i pazienti/le persone rifiutano i vaccini.

Arrivò al punto in cui non valeva nemmeno più la pena discuterne perché non aveva nulla a che fare con nulla di medico o scientifico.

Rhodes ha aggiunto: “Il mio cuore è con i loro figli che stanno attraversando questa terribile situazione.

“Perdere un genitore è già abbastanza difficile, ma perdere entrambi i genitori in un breve periodo di tempo è devastante”.

Mike Mitchem ha lanciato un GoFundMe Una pagina di crowdfunding che mira a raccogliere $ 20.000. A partire da domenica, ha raccolto oltre $ 18.000.

Il ricavato andrà ad aiutare i cinque bambini. La loro zia nella Carolina del Sud ha in programma di avviare un fondo per il college per loro.

Non molto. “Non li aiuterà tutti a scuola, ma è un inizio”, ha detto Mike Meitcham.

I genitori di Kevin ora stanno esortando il pubblico a farsi vaccinare.

“Per favore, capisci,” disse don Michem piangendo.

Questo virus ti accompagnerà a qualsiasi età.

“Ma prendere mamma e papà è ingiustificato”.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Lazio: Felipe è un giocatore della Lazio dispiaciuto per aver saltato su Korea Inter | notizie di calcio
Next Post Rami Malek mostra il lato divertente come conduttore di SNL su NBC