Un sorprendente concorrente di polline potrebbe disturbare i sogni di chiunque detenga azioni Moderna e Pfizer

Un piccolo team di 10 ricercatori ha iniziato a progettare vaccini candidati poco dopo l’annuncio della sequenza genetica SARS-CoV-2 a gennaio. Negli ultimi dieci anni, il team ha lavorato ai vaccini per Zika ed Ebola, oltre a un altro coronavirus, MERS. Sapevano che altri che lavoravano al vaccino COVID li avrebbero battuti sul mercato, ma puntavano a un premio più grande.

Questa settimana, il team ha iniettato il suo candidato vaccino nel suo primo essere umano. In caso di successo, potrebbe portare a stime di vendita per moderno (Nasdaq: flessibile)E il Pfizer (Borsa di New York: PFE), Et al. In aria. A quanto pare mentre è conosciuto Biotecnologia E la compagnia farmaceutica premium stava vincendo la battaglia contro il nuovo virus Corona, questo gruppo sconosciuto stava cercando di porre fine alla guerra.

Fonte immagine: Getty Images.

Un colpo per dominarli tutti

I primi sforzi di WRAIR possono essere fatti risalire al 1893. Il gruppo lavora con professionisti sia militari che civili per sviluppare prodotti per minacce sia attuali che potenziali. 15 mesi fa è stato il ramo malattie infettive dell’organizzazione che ha affrontato la sfida COVID.

L’obiettivo del team era sviluppare un farmaco per vaccinare i riceventi contro tutti i coronavirus. Per fare ciò, dovranno trovare un approccio diverso. I vaccini attualmente autorizzati alimentano le cellule con le istruzioni in modo che possano produrre la popolare proteina spike per SARS-CoV-2. Quando il corpo lo vede e lo riconosce come un alieno, sviluppa anticorpi per combatterlo se ritorna.

Invece di fornire istruzioni, il vaccino WRAIR fornisce una nanoparticella contenente 24 spinali e adiuvante, un ingrediente che aiuta a rafforzare la risposta immunitaria. Ciò che viene iniettato in realtà sembra un virus, non solo una parte di uno. Questo aiuta il corpo a riconoscere più di un segno distintivo. Il risultato è una risposta immunitaria più forte a qualsiasi virus della SARS, anche alle varianti che ora circolano in tutto il mondo.

READ  La perdita di ghiaccio nell'Artico ha alimentato la tempesta invernale, la bestia orientale.

In poche parole, il gruppo crede di essere sulla buona strada per un vaccino che potrebbe proteggere da tutti i virus della SARS. Finora, test condotti su migliaia di topi e dozzine di scimmie hanno dimostrato che il farmaco è efficace contro le varianti dell’attuale virus, oltre ad altri coronavirus come la SARS-1. Ancora meglio, il processo di sviluppo dell’esercito ha dato priorità alla praticità, quindi il vaccino non ha bisogno di alcun trattamento speciale. È abbastanza stabile da poter essere gettato in una borsa frigo sul retro di una motocicletta e portato ovunque lontano ne avrebbe bisogno.

Banking on rinforzo

moderno, Pfizer, E il Johnson & Johnson (Borsa di New York: JNJ) Tutti dovrebbero raccogliere miliardi quest’anno con la distribuzione dei vaccini COVID-19. I contratti governativi garantiti che hanno firmato sono stati uno dei motivi principali per cui hanno fatto gli investimenti necessari per ottenere un vaccino in meno di un anno. Mentre Johnson & Johnson prevede un aumento delle entrate totali di circa $ 8,5 miliardi quest’anno, Moderna e Pfizer prevedono vendite del vaccino COVID-19 rispettivamente di $ 18,4 miliardi e $ 15 miliardi.

Gli analisti si aspettano che i continui spread e boom manterranno alta la domanda di pugni. Alcune stime fanno scendere il mercato da $ 75 miliardi quest’anno a $ 23 miliardi l’anno prossimo e raggiungere gradualmente circa $ 6 miliardi nel 2025. Questa è un’enorme opportunità finanziaria che sarebbe altamente sospetta se il governo degli Stati Uniti sviluppasse il proprio vaccino universale.

America, Inc.

Il governo degli Stati Uniti ha pompato più di 10 miliardi di dollari nello sviluppo di vaccini durante la diffusione della pandemia lo scorso anno. Questo finanziamento è stato l’ultimo contributo di decenni fa. Il lavoro finanziato dal governo federale che ha avuto origine presso la Vanderbilt University e continuato presso il National Institutes of Health (NIH) e il Dipartimento della Difesa ha portato alla progettazione della proteina virale utilizzata da Moderna e Pfizer. Ricerche correlate pubblicate nel 2013 e nel 2016 hanno aperto la strada all’innovazione dei vaccini. In effetti, il vaccino COVID di Moderna proveniva direttamente da una partnership con lo stesso National Institutes of Health sopra menzionato. La modifica dell’RNA, un altro trucco che ha reso possibili questi vaccini, è stata opera di un ricercatore sconosciuto dell’Università della Pennsylvania, Catalin Carrico. Ha fatto la sua prima proposta di sovvenzione nel 1989.

READ  Coronavirus negli Stati Uniti: il numero di ricoveri ospedalieri Covid-19 è in aumento tra i giovani negli Stati Uniti, soprattutto in una regione

Questo non vuol dire che le aziende non meritino il merito – e i vantaggi economici – derivanti dalla produzione di vaccini esistenti. Loro fanno. Rende meno sorprendente che un piccolo gruppo governativo possa aver ideato un vaccino per porre fine alla guerra con i coronavirus una volta per tutte. In caso di successo, è difficile determinare chi trarrà vantaggio dalla produzione e dalla distribuzione di un vaccino universale contro la SARS. Le stime degli analisti sui guadagni dei vaccini per anni quasi certamente diminuiranno, così come il prezzo delle azioni di qualsiasi azienda che si assume la ricompensa.

Uno dei vantaggi della ricerca condotta dal governo è la mancanza di comunicati stampa fuorvianti, massicce vendite di azioni, sovvenzioni di opzioni speciali e piani di bonus retrospettivi come quelli discussi più intensamente l’anno scorso. Invece, il farmaco sarà semplicemente il frutto del finanziamento della ricerca biologica di base anno dopo anno. Possiamo pensarlo come un reddito che tutti noi veniamo pagati come parti interessate in questo paese.

Questo articolo rappresenta l’opinione dell’autore, che potrebbe non essere d’accordo con la posizione di raccomandazione “ufficiale” per un servizio di consulenza premium da Motley Fool. Siamo diversi! Chiedere una tesi di investimento, anche se è la nostra, aiuta tutti noi a pensare in modo critico agli investimenti ea prendere decisioni che ci aiutano a diventare più intelligenti, più felici e più ricchi.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Pool World Cup 2021: le Filippine puntano a vincere il quarto titolo | Notizie di snooker
Next Post Stai cercando il gelato Dolly Parton? Sarebbero mille dollari