Un set di dati storici in tempo reale per l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico

Informazioni sul set di dati storici in tempo reale dell’OCSE

Questo sito Web fornisce l’accesso a un set di dati internazionali completo, trimestrale e in tempo reale compilato da copie cartacee dei principali indicatori economici dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE). Le date più vecchie coprono il periodo dal 1962:Q1 al 1998:Q4, con i dati nei tempi più vecchi che di solito risalgono al 1956:Q1. Le date e la copertura dei dati consentono al ricercatore interessato di incollare facilmente il set di dati con il database originale dei dati di rilasci e revisioni per i principali indicatori economici dell’OCSE, che ha aggiornamenti mensili frequenti a partire dal gennaio 1999. Questi dati sono disponibili sul web a http://stats.oecd.org/mei.

Il nostro set di dati copre 26 paesi OCSE per i quali erano disponibili dati adeguati: Stati Uniti, Australia, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Islanda, Irlanda, Italia, Giappone, Corea, Lussemburgo, Messico, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia e Regno Unito Per ciascun paese sono state registrate 13 variabili: PNL/PIL reale e nominale, livello dei prezzi (deflatore PIL/PIL), produzione industriale e capacità produttiva industriale, tasso di utilizzo, tasso di disoccupazione, indice dei prezzi al consumo, offerta di moneta, partecipazioni di capitale, importazioni, esportazioni e movimento netto di capitali.

Come di consueto con i set di dati in tempo reale, memorizziamo ogni variabile sotto forma di un array. Ogni vettore rappresenta una colonna consecutiva della matrice “antica” dei dati trimestrali, contenente le informazioni disponibili a quella data antica. I dati sono presentati in file Excel separati da un foglio (un file per paese per ogni variabile). Le cifre citate, tratte dalle edizioni cartacee degli indicatori economici chiave dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, sono di dominio pubblico nell’annata corrispondente. Abbiamo etichettato ogni annata con la data in cui il Bollettino degli indicatori economici chiave è stato rilasciato al pubblico, indipendentemente dalla data esatta in cui i dati sono stati raccolti o dall’ora in cui la pubblicazione è stata stampata. Ad esempio, se i dati di un paese sono stati raccolti durante i primi giorni di gennaio 1991, combinati in un’edizione degli indicatori economici chiave alla fine di quel mese e infine stampati nel febbraio 1991, chiameremmo quella pubblicazione febbraio 1991. . Per ogni trimestre, registriamo i dati pubblicati a metà di ogni trimestre (febbraio, maggio, agosto e novembre).

READ  Il Portogallo si impegna a tagliare il debito mentre gli oneri finanziari aumentano

Per una descrizione più dettagliata della banca dati si rimanda a:
“Database storico in tempo reale dell’OCSE”, Di Adriana Z. Fernandez, Evan F. Koenig e Alex Nikolsko-Rzhevskyy, Federal Reserve Bank di Dallas, Institute for Globalization and Monetary Policy Working Paper No. 96, dicembre 2011.

Il database viene fornito “così com’è”. Questo non è un progetto commerciale. Pertanto, non possiamo fornire assistenza per il download, l’estrazione o l’interpretazione dei dati.

Lettura correlata

  • “Una raccolta di dati storici in tempo reale migliora l’accuratezza delle analisi economiche”, di Adriana Z. Fernandez, Evan F. Koenig e Alex Nikolsko-Rzhevskyy, Federal Reserve Bank di Dallas Discorso economico Volume 7, numero 6, luglio 2012.
  • “The Real-Time Historical Database for the OECD” di Adriana Z. Fernandez, Evan F. Koenig, Alex Nikolsko-Rzhevskyy, Federal Reserve Bank di Dallas, Institute for Globalization and Monetary Policy Working Paper No. 96, dicembre 2011.

domande e risposte

Perché alcune varianti mancano in alcuni paesi?

  • Sfortunatamente, la copertura dei diversi paesi negli indicatori economici dell’OCSE non era uniforme, da qui i dati mancanti.

Perché mancano la maggior parte dei dati sopra la diagonale principale?

  • Questa è la natura dei dati in tempo reale. Poiché le versioni KEI contengono solo un numero limitato di note (di solito, 8-10 trimestri), mancano i dati storici su ogni annata. L’approccio standard consiste nel compilare i valori mancanti assumendo che i modelli precedenti misurino correttamente il tasso di crescita iniziale della variabile.
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Guarda come Artemis 1 Orion vola sulla luna lunedì mattina
Next Post L’attrice iraniana rimuove l’hijab in Insta Post, successivamente arrestata: rapporto