Un misterioso glitch ha lasciato offline il telescopio spaziale Hubble della NASA

Iconica NASA Telescopio Spaziale Hubble Soffre di un altro misterioso insetto. È già offline e in modalità provvisoria da circa una settimana.

Gli strumenti scientifici Hubble si sono spenti in sicurezza dopo diversi errori nella comunicazione delle informazioni sui tempi tra di loro. Gli ingegneri della NASA stanno analizzando i dati del veicolo spaziale per studiare il problema, ma finora hanno condiviso poche informazioni.

Un portavoce della NASA ha detto a Insider che è “troppo presto nelle indagini” per determinare cosa sta causando il problema, come gli ingegneri possono risolverlo o quando Hubble potrebbe tornare online.

Questa non è la prima volta che Hubble è offline quest’anno. L’Osservatorio ha trascorso quasi cinque settimane in modalità provvisoria dopo il suo carico utile di calcolo Improvvisamente ha smesso di funzionare Il 13 giugno Infine, gli ingegneri della NASA Hubble ha riportato in auge Internet A luglio ha attivato alcune delle sue macchine di scorta, una manovra complessa e rischiosa che, se eseguita in modo errato, potrebbe causare nuovi problemi. Ora, quattro mesi dopo, è di nuovo offline.

Nebulosa Granchio Verde Arancione Giallo Web

La Nebulosa del Granchio – un residuo in espansione di 6 anni luce di esplosione di una supernova di una stella – come fotografato da Hubble.


NASA, Agenzia spaziale europea, J. Hester e A. LOL (Università statale dell’Arizona)



Hubble è il telescopio spaziale più potente al mondo. lei ha fotografato La nascita e la morte delle stelle, l’individuazione di nuove lune in orbita attorno a Plutone e le tracce di due oggetti interstellari che sfrecciano attraverso il nostro sistema solare. Le sue osservazioni hanno permesso agli astronomi di calcolare l’età e l’espansione dell’universo e di osservare le galassie che si sono formate poco dopo il Big Bang. Ma Hubble è in orbita attorno alla Terra dal 1990 e sta invecchiando.

Thomas Zurbuchen, amministratore associato della NASA, ha dichiarato: video Dopo che gli ingegneri hanno risolto il problema di luglio.

“La causa del problema potrebbe avere qualcosa a che fare con l’età di Hubble? La risposta è sicuramente sì”, ha detto a Insider a luglio Paul Hertz, direttore della Divisione di astrofisica della NASA. “Un giorno, un componente si guasterà casualmente e non avremo un backup per esso. Questo è il modo più probabile per porre fine alla missione di Hubble”.

È difficile rintracciare il bug questa volta

Il telescopio spaziale Hubble si propaga dal braccio dello Space Shuttle all'orbita terrestre

Il telescopio spaziale Hubble è stato pubblicato il 25 aprile 1990 dallo Space Shuttle Discovery.


NASA / Smithsonian Institution / Lockheed



Il primo segno di problemi è apparso alle 1:46 ET del 23 ottobre, quando Hubble Science Instruments ha emesso codici di errore. Hanno perso il messaggio di sincronizzazione, che fornisce ai dispositivi informazioni sui tempi in modo che possano rispondere ai comandi e raccogliere i dati correttamente.

Il team di Hubble ha ripristinato quegli strumenti e il telescopio ha ripreso le operazioni scientifiche la mattina successiva. Ma il 25 ottobre Hubble Science Instruments ha inviato più codici di errore, indicando la perdita di diversi messaggi di sincronizzazione. Gli strumenti sono entrati automaticamente in modalità provvisoria e sono stati anche programmati per farlo.

“Il team sta ancora lavorando per isolare il problema”, ha detto a Insider un portavoce della NASA. “Stanno esaminando la documentazione sulla progettazione dell’hardware e il software e stanno raccogliendo più dati dal veicolo spaziale per aiutarli a diagnosticarlo”.

A giugno, dopo che il computer del carico utile si è guastato, gli ingegneri sono stati in grado di restringere rapidamente la causa del problema, poiché può essere ricondotto solo a pochi sistemi. Questa volta, dovrebbero lanciare una rete molto più ampia. Il team di Hubble della NASA sta studiando tutti i sistemi che interagiscono con strumenti scientifici e tutti i sistemi associati ai messaggi di sincronizzazione.

Il telescopio spaziale Hubble in orbita attorno alla Terra

Il telescopio spaziale Hubble in orbita.


NASA



“Hubble ha cambiato il modo in cui guardiamo l’universo, ed è ancora il telescopio più ricercato al mondo in questo momento”, ha detto Hertz a luglio. “Quindi gli scienziati non hanno esaurito le cose al riguardo, ed è per questo che è importante per noi continuare a lavorare sodo per riportarlo nei processi scientifici, in modo da poter continuare a fare grandi scoperte”.

La NASA si sta preparando a lanciare un nuovo osservatorio in orbita attorno alla Terra, il James Webb Space Telescope, a dicembre. Questo telescopio è destinato a rivoluzionare l’astronomia, poiché scruta le profondità dell’universo con una precisione senza precedenti nella luce infrarossa. Ma non è un sostituto di Hubble. In realtà, dovrebbero lavorare insieme.

Alcune delle prime missioni del telescopio Webb saranno studiare le cose scoperte da Hubble. Quindi, una volta che Webb inizia a fare le sue scoperte, la NASA spera di seguire Hubble.

“Ciò che gli astronomi non vedono davvero l’ora sono il primo e il secondo successo della composizione Hubble-Web”, ha detto Hertz.

READ  Strane tracce in Texas indicano che i sauropodi giganti camminano solo sulle zampe anteriori
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Valorant rivela le note sulla patch dell’aggiornamento 3.09
Next Post Lo spettacolo No Way Home 2 è stato ritardato e potremmo sapere perché