Un insider di Apple afferma che il visore AR/VR non sarà lanciato al WWDC e sarà rilasciato il prossimo anno

Un insider di Apple afferma che il visore AR/VR non sarà lanciato al WWDC e sarà rilasciato il prossimo anno

Il visore per realtà mista di Apple ha presentato molte fughe di notizie e voci negli ultimi anni. Pensiamo di sapere come sarà e cosa offrirà in termini di specifiche e funzionalità. Ma alcuni di questi report evidenziano anche i vari problemi che Apple ha dovuto affrontare negli anni e gli inevitabili ritardi. Mentre un marchio recente potrebbe aver suggerito che Apple è pronta a lanciare un visore per realtà mista al WWDC in pochi giorni, non sarà così.

Un noto leaker afferma che è improbabile che Apple sveli i suoi primi occhiali intelligenti allo spettacolo, facendo eco ai recenti rapporti di altri addetti ai lavori. Tuttavia, gli occhiali per realtà mista usciranno nel 2023.

RealOS è il nome presunto del sistema operativo che alimenterà le esperienze di realtà aumentata (AR) e realtà virtuale (VR) di Apple. Gli occhiali intelligenti di prima generazione saranno un dispositivo Mixed Reality (MR) o Extended Reality (XR), che combinerà funzionalità AR e VR.

L’attenzione sembra essere sulla realtà virtuale, considerando che non stiamo guardando un dispositivo che sembra occhiali. Invece, Apple sta perseguendo un design simile a quello che è disponibile solo nelle soluzioni di gioco VR di aziende come HTC, Meta e Sony.

Che cos’è un sistema di realtà virtuale e cosa significa per WWDC 2022?

Apple non ha mai confermato il moniker realityOS, ma si allinea sicuramente allo schema di denominazione del sistema operativo di Apple: iOS, iPadOS, watchOS, tvOS e macOS. Ma, durante il fine settimana, sono emerse notizie secondo cui Apple lo aveva sollevato marchio alla realtà virtuale attraverso una delle sue società fittizie.

READ  Date calde: due veicoli spaziali per far volare Venere vicino a Venere

Questo sembra significare che Apple si sta preparando a lanciare un visore per realtà mista. Oppure terrà una sorta di demo/presentazione realistica al WWDC 2022 lunedì prossimo.

Visualizza gli occhiali per realtà mista Apple
Vista degli occhiali per realtà mista Apple – vista laterale. fonte immagine: Ian Zilbo

Dato il modo in cui Apple ha introdotto prodotti completamente nuovi in ​​precedenza, ha senso che Apple lanci un visore per realtà mista diversi mesi prima dell’inizio delle vendite. Ciò darebbe all’azienda il tempo di intensificare la sua campagna di marketing. Soprattutto, gli sviluppatori avranno il tempo di adattare le loro app alle esperienze del mondo reale. Oppure crea nuovi contenuti per occhiali intelligenti.

Ma Apple non deve rivelare il telefono al WWDC la prossima settimana.

Con l’emersione della novità del brand realityOS, Bloomberg Mark Gorman ha scritto un rapporto che descrive in dettaglio le sue aspettative per lo spettacolo. Il visore per realtà mista di Apple è in pieno svolgimento, ha detto, ricordando che l’Apple Board ha ricevuto una presentazione.

Questa è una pietra miliare nella fase di sviluppo di un prodotto inedito. Tuttavia, Gorman afferma di essere “cauto ad aspettarsi una presentazione completa a sviluppatori e consumatori la prossima settimana”.

Lancio del visore per realtà mista di Apple

A fare eco ai sentimenti di Gurman è Ming-Chi Kuo, un noto insider che è stato meticoloso riguardo all’hardware inedito di Apple. L’analista è andato su Twitter per parlare con il visore per realtà mista di Apple. Ha detto che è improbabile che Apple rilasci gli occhiali al WWDC la prossima settimana perché il dispositivo non è pronto per la produzione di massa.

READ  Google chiede agli utenti Pixel di commentare su Android 12L

Non solo, ma Apple non mostrerà nemmeno il sistema di realtà all’evento, ha ipotizzato Kuo. “I concorrenti di Apple in tutto il mondo non vedono l’ora di vedere le specifiche hardware e il design del sistema operativo delle cuffie AR/MR di Apple”, ha affermato. Questo è il motivo per cui Apple vuole rivelare presto il dispositivo.

Guarda gli occhiali per realtà mista Apple
Vista degli occhiali per realtà mista Apple – vista frontale. fonte immagine: Ian Zilbo

anche ko aggiunto Che i concorrenti “inizieranno immediatamente progetti di copia e saranno felici di copiare le eccellenti idee di Apple, raggiungendo gli scaffali dei negozi prima del lancio di Apple nel 2023”.

Kuo non è decollato. Potrebbe aver speculato, ma ciò non cambia il fatto che molte aziende cercano ispirazione da Apple. Che si tratti di decisioni relative al tuo iPhone o ad altri dispositivi. Apple non sarà la prima azienda a lanciare un visore per realtà mista. Ma il suo approccio potrebbe costringere i concorrenti a ripensare i propri strumenti di realtà virtuale e aumentata.

Kuo prevede ancora di lanciare l’auricolare per realtà mista nel 2023. In tal caso, è probabile che Apple organizzerà un evento di lancio per gli occhiali diversi mesi prima dell’inizio delle vendite.


Più copertura Apple: Per ulteriori notizie su Apple, visita la nostra guida su iPhone 14.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *