Un infortunio al braccio costringe Barty ad abbandonare gli Open d’Italia

La numero uno al mondo Ashe Party è stata costretta a ritirarsi dai quarti di finale dell’Open d’Italia contro Coco Gove a causa di un infortunio al braccio, sollevando dubbi sulla sua partecipazione agli Open di Francia.

La vincitrice dell’Open di Francia 2019, Barty era in vantaggio per 6-4 2-1 contro la sua rivale statunitense quando ha chiamato un medico e le ha accarezzato il braccio destro con una manica di compressione.

L’australiano alla fine ha deciso di non proseguire la partita sul bagnato a Roma, consentendo a Jawf di riservarsi un posto nelle finali quattro.

Dopo la partita, Barty ha rivelato che stava lottando per servire “ovunque vicino al 100%” poiché le condizioni difficili hanno esacerbato il suo problema muscolare durante la partita.

“Odio non poter finire una partita di tennis”, ha detto ai giornalisti.

“Ma il dolore era così intenso, quindi era importante che ascoltassi il mio corpo e, naturalmente, cercassi di fare la cosa giusta, sapendo che avremmo avuto un Grande Slam in due settimane”.

Party ha detto che si tratta di un problema al braccio preesistente che il suo team ha gestito durante la sua carriera.

Ha aggiunto: “Appare solo di tanto in tanto”. “Penso che le circostanze di oggi non abbiano certo aiutato, ma siamo fiduciosi di sapere come gestirlo. Quindi siamo in movimento e sappiamo che oggi è stata presa la decisione giusta”.

Barty ha mancato lo swing sulla terra battuta del 2020 a causa della pandemia COVID-19, ma è tornato più forte in questa stagione, vincendo il titolo a Stoccarda prima di finire secondo contro l’Arena Sabalenka a Madrid la scorsa settimana.

READ  Il famoso produttore di veicoli italiano Touring Superleggera ha creato un adorabile regalo di compleanno

La 24enne deve ora affrontare una battaglia per dimostrare la sua forma fisica in vista degli Open di Francia, che inizieranno il 30 maggio a Parigi.

Nel frattempo, Gove è passata alla sua prima semifinale WTA sui campi in terra rossa all’età di diciassette anni. Affronterà la vincitrice dei quarti di finale tra la campionessa del Roland Garros Ija Souetek ed Elena Svitolina.

I nostri criteri: Thomson Reuters Trust Principles.

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Manifestante libanese è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco dai soldati israeliani al confine | Notizie dal Libano
Next Post 337 nuovi casi COVID-19, 18 decessi aggiuntivi segnalati in Massachusetts