Un funzionario del think tank statunitense IAGS è stato accusato di agire come un agente cinese

Un funzionario del think tank statunitense IAGS è stato accusato di agire come un agente cinese

I pubblici ministeri federali di Manhattan hanno dichiarato lunedì che un alto funzionario dell’Institute for Global Security Analysis, un think tank statunitense, è stato accusato di aver agito come agente non registrato per conto della Cina.

I pubblici ministeri federali di Manhattan hanno dichiarato lunedì che un alto funzionario dell’Institute for Global Security Analysis, un think tank statunitense, è stato accusato di aver agito come agente non registrato per conto della Cina.

Gal Luft, cittadino degli Stati Uniti e di Israele, è accusato di aver reclutato e pagato un ex alto funzionario del governo degli Stati Uniti per conto di amministratori con sede in Cina nel 2016, senza registrarsi come agente straniero come richiesto dalla legge.

Gal Luft, cittadino degli Stati Uniti e di Israele, è accusato di aver reclutato e pagato un ex alto funzionario del governo degli Stati Uniti per conto di amministratori con sede in Cina nel 2016, senza registrarsi come agente straniero come richiesto dalla legge.

Secondo i pubblici ministeri, Luft “ha sovvertito le leggi statunitensi sulla registrazione degli agenti stranieri per cercare di far avanzare le politiche cinesi lavorando attraverso un ex alto funzionario del governo statunitense”.

Secondo i pubblici ministeri, Luft “ha sovvertito le leggi statunitensi sulla registrazione degli agenti stranieri per cercare di far avanzare le politiche cinesi lavorando attraverso un ex alto funzionario del governo statunitense”.

Il funzionario statunitense all’epoca lavorava come consigliere dell’allora presidente eletto Donald Trump.

Il funzionario statunitense all’epoca lavorava come consigliere dell’allora presidente eletto Donald Trump.

Secondo i pubblici ministeri, Luft ha anche cercato di mediare la vendita di armi e petrolio iraniano.

I pubblici ministeri hanno affermato che ha mediato un accordo per le società cinesi per vendere armi a paesi tra cui Libia, Emirati Arabi Uniti e Kenya, nonostante non avesse una licenza per farlo come richiesto dalla legge statunitense.

I pubblici ministeri hanno affermato che ha mediato un accordo per le società cinesi per vendere armi a paesi tra cui Libia, Emirati Arabi Uniti e Kenya, nonostante non avesse una licenza per farlo come richiesto dalla legge statunitense.

È accusato di aver spinto il cancelliere a sostenere politiche favorevoli alla Cina, compresa la stesura di commenti a nome del cancelliere da pubblicare su un giornale cinese.

È accusato di aver spinto il cancelliere a sostenere politiche favorevoli alla Cina, compresa la stesura di commenti a nome del cancelliere da pubblicare su un giornale cinese.

L’analista americano-israeliano ha fatto accuse di corruzione contro il figlio del presidente Joe Biden.

L’analista americano-israeliano ha fatto accuse di corruzione contro il figlio del presidente Joe Biden.

I pubblici ministeri hanno accusato Loft di coinvolgimento in “multipli e gravi schemi criminali”, secondo una dichiarazione del Dipartimento di Giustizia.

I pubblici ministeri hanno accusato Loft di coinvolgimento in “multipli e gravi schemi criminali”, secondo una dichiarazione del Dipartimento di Giustizia.

I pubblici ministeri hanno affermato che Luft è stato arrestato a febbraio a Cipro con l’accusa degli Stati Uniti, ma è fuggito dopo essere stato rilasciato su cauzione in attesa del procedimento di estradizione. È ancora latitante e il ministero della Giustizia chiede informazioni su dove si trovi.

In un video che hai pubblicato Posta di New York La scorsa settimana, Luft ha affermato che nel 2019 ha fornito prove al Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti e ai funzionari dell’FBI in merito a quelli che ha affermato essere i rapporti finanziari della famiglia Biden con il gruppo energetico cinese CEFC.

In un video che hai pubblicato Posta di New York La scorsa settimana, Luft ha affermato che nel 2019 ha fornito prove al Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti e ai funzionari dell’FBI in merito a quelli che ha affermato essere i rapporti finanziari della famiglia Biden con il gruppo energetico cinese CEFC.

“Gal è un uomo di completa integrità e onestà”, ha detto martedì il think tank in una dichiarazione. “Siamo certi della sua innocenza”.

“Gal è un uomo di completa integrità e onestà”, ha detto martedì il think tank in una dichiarazione. “Siamo certi della sua innocenza”.

(con il contributo delle agenzie)

(con il contributo delle agenzie)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *