Un enorme asteroide grande due volte il Big Ben si schianterà nell’orbita terrestre lunedì

Gli astronomi della NASA hanno avvertito che se una mostruosa roccia spaziale si schianta sulla Terra, produrrà un’esplosione più potente della più grande arma nucleare mai testata.

L’asteroide è stato scoperto nel 1994 ma si avvicina alla Terra lunedì

La NASA ha avvertito che un enorme asteroide di 430 piedi si sta precipitando verso il percorso orbitale della Terra, dicendo che si sta avvicinando al nostro pianeta “da vicino”.

All’incirca delle dimensioni della Blackpool Tower e due volte più grande del Big Ben, Gli astronomi stimano che se l’asteroide si scontra con la Terra, l’impatto produrrà un’energia equivalente a 77 megatoni di TNT.

Questo è 1,5 volte più potente della bomba zar, la più grande arma nucleare mai testata.

Il percorso dell’enorme asteroide è stabilito da Registrazione della NASA di tutti i detriti spaziali.

L’astronomo americano Carolyn S Shoemaker ha scoperto all’Osservatorio di Palomar il 28 novembre 1994, l’enorme roccia spaziale designata 1994 WR12.

In questo momento, il WR12 del 1994 dovrebbe superarci per 3,8 milioni di miglia lunedì, ma gli esperti dicono che un asteroide che entra nella nostra atmosfera è inevitabile ad un certo punto.

Gli esperti hanno avvertito le persone di non “guardare” un asteroide se colpisce la nostra atmosfera
(

foto:

Getty Images/istockphoto)

Quando ciò è accaduto, il professor Alan Duffy, direttore dell’Istituto per l’industria e la tecnologia spaziale, ha esortato le persone a non essere eccessivamente curiose.

Parlando con I Have News for You, ha detto: “Direi che il miglior consiglio è, per l’amor del cielo, non guardare questa cosa.

“Voglio dire, sarebbe difficile non farlo – l’intensificarsi del bagliore di questi oggetti atmosferici in fiamme.

“Questo in realtà ha causato molti feriti a Chelyabinsk (colpo di meteoriti in Russia nel 2013), la gente non ha guardato irragionevolmente questa enorme palla di fuoco che bruciava nel cielo, la cui luminosità era principalmente quella del sole quando finalmente è scoppiata, che ha causato molti danni alla retina, quindi assicurati di non guardarla correttamente.”

Tuttavia, l’umanità non perderà ogni speranza se un altro asteroide si avvicinerà al nostro pianeta.

La nuova tecnologia può salvare gli umani da un attacco di asteroidi che mette fine al mondo
(

foto:

Getty Images / Biblioteca di immagini scientifiche RF)

DART, o Double Asteroid Redirection Test, è un pilota per una nuova tecnologia per prevenire future collisioni di asteroidi come quella che ha spazzato via i dinosauri.

Progettato per “perforare” un asteroide fuori dal suo percorso, lo schema è la prima dimostrazione della “tecnologia dell’impatto cinetico” – essenzialmente un cannone ad alta potenza – progettato per alterare il movimento di un asteroide nello spazio.

Per saperne di più

Per saperne di più

READ  Dai il benvenuto a Spotted Skunk Highlights, "Acrobati nel mondo Skunk"
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post La Ferrari F40 è stata modificata digitalmente per diventare immediatamente un possibile nuovo classico
Next Post I fan sbavano per “bottino crack” mentre Rihanna irrompe su Internet con storie di Instagram piene di vapore. »Brinkwire