Un dipendente IBM in congedo per malattia dal 2008 guadagna $ 55.000 all’anno, afferma che la paga “non è abbastanza generosa”

Un dipendente IBM che era in congedo per malattia dal 2008 ha fatto causa alla società chiedendo 54.000 sterline ( R55,30,556) Lo stipendio che percepisce ogni anno, pur essendo un lavoratore inattivo, è “non abbastanza generoso”.

Un dipendente IBM che era in congedo per malattia dal 2008 ha fatto causa alla società chiedendo 54.000 sterline ( R55,30,556) Lo stipendio che percepisce ogni anno, pur essendo un lavoratore inattivo, è “non abbastanza generoso”.

Il dipendente ha affermato che la società non gli ha offerto un aumento di stipendio e ha affermato che il suo stipendio sarebbe svanito nel tempo a causa dell’inflazione.

Il dipendente ha affermato che la società non gli ha offerto un aumento di stipendio e ha affermato che il suo stipendio sarebbe svanito nel tempo a causa dell’inflazione.

Secondo un profilo Linkedin di Ian Clifford, si è “ritirato dal punto di vista medico” da IBM nel 2008. Secondo un rapporto del Telegraph, Ian Clifford lavora per il gigante tecnologico IBM, ma è malato da 15 anni.

Secondo un profilo Linkedin di Ian Clifford, si è “ritirato dal punto di vista medico” da IBM nel 2008. Secondo un rapporto del Telegraph, Ian Clifford lavora per il gigante tecnologico IBM, ma è malato da 15 anni.

Tuttavia, Clifford ha affermato di essere stato vittima di “discriminazione per disabilità” perché il suo stipendio non era stato aumentato nei quindici anni in cui era stato senza lavoro. Noatbly, nell’ambito di un piano sanitario IBM, un professionista IT riceve più di £ 54.000 ( R55,30,556) all’anno e con la garanzia di percepire lo stipendio fino al compimento dei 65 anni di età.

Tuttavia, Clifford ha affermato di essere stato vittima di “discriminazione per disabilità” perché il suo stipendio non era stato aumentato nei quindici anni in cui era stato senza lavoro. Noatbly, nell’ambito di un piano sanitario IBM, un professionista IT riceve più di £ 54.000 ( R55,30,556) all’anno e con la garanzia di percepire lo stipendio fino al compimento dei 65 anni di età.

READ  Elon Musk su “Collo della popolazione”: “Agli attuali tassi di natalità, la Cina perderà…” | notizie dal mondo

Clifford è andato in congedo per malattia per la prima volta nel settembre 2008 e le cose sono rimaste così fino al 2013, quando ha presentato una denuncia. Ascoltando il suo reclamo, IBM gli ha offerto un “accordo di compromesso” in base al quale è stato inserito nel piano di invalidità dell’azienda in modo che non venisse escluso. Secondo il piano, una persona che non è in grado di lavorare non viene licenziata ma rimane occupata e non ha “l’obbligo di lavorare”.

Clifford è andato in congedo per malattia per la prima volta nel settembre 2008 e le cose sono rimaste così fino al 2013, quando ha presentato una denuncia. Ascoltando il suo reclamo, IBM gli ha offerto un “accordo di compromesso” in base al quale è stato inserito nel piano di invalidità dell’azienda in modo che non venisse escluso. Secondo il piano, una persona che non è in grado di lavorare non viene licenziata ma rimane occupata e non ha “l’obbligo di lavorare”.

Il dipendente nel piano ha il “diritto” fino alla guarigione, alla pensione o al decesso se sopraggiunge prima di allora, paga il 75% della retribuzione pattuita. Nel suo caso, il suo stipendio concordato era di 72.037 sterline, il che significa che a partire dal 2013 avrebbe pagato 54.028 sterline all’anno dopo una detrazione del 25%. Il piano è stato installato per più di 30 anni fino a quando non ha raggiunto l’età pensionabile a 65 anni.

Il dipendente nel piano ha il “diritto” fino alla guarigione, alla pensione o al decesso se sopraggiunge prima di allora, paga il 75% della retribuzione pattuita. Nel suo caso, il suo stipendio concordato era di 72.037 sterline, il che significa che a partire dal 2013 avrebbe pagato 54.028 sterline all’anno dopo una detrazione del 25%. Il piano è stato installato per più di 30 anni fino a quando non ha raggiunto l’età pensionabile a 65 anni.

READ  Il tribunale antiterrorismo di Pak ha condannato a morte 6 persone per l'uccisione extragiudiziale di un cingalese

Nel febbraio 2022, ha portato IBM al tribunale del lavoro per presunta discriminazione sulla disabilità. “Lo scopo del piano è fornire sicurezza ai dipendenti che non sono in grado di lavorare – e questo non si ottiene se i pagamenti vengono congelati per sempre”, ha affermato.

Nel febbraio 2022, ha portato IBM al tribunale del lavoro per presunta discriminazione sulla disabilità. “Lo scopo del piano è fornire sicurezza ai dipendenti che non sono in grado di lavorare – e questo non si ottiene se i pagamenti vengono congelati per sempre”, ha affermato.

Tuttavia, le cose non sono andate secondo i suoi piani, poiché l’Employment Tribunal ha respinto le sue richieste, con il giudice che gli ha detto che gli erano stati concessi “un interesse molto elevato” e un “trattamento di favore”.

Tuttavia, le cose non sono andate secondo i suoi piani, poiché l’Employment Tribunal ha respinto le sue richieste, con il giudice che gli ha detto che gli erano stati concessi “un interesse molto elevato” e un “trattamento di favore”.

Il giudice Hocego ha dichiarato: “Che un dipendente attivo possa ottenere aumenti salariali, ma un dipendente inattivo no, è una differenza, ma non è, a mio parere, un danno derivante da qualcosa derivante dalla disabilità. La denuncia è in realtà che il vantaggio di essere un dipendente inattivo Sul piano non è abbastanza generoso perché i pagamenti sono rimasti invariati dal 6 aprile 2013, ora da 10 anni, e potrebbero rimanere tali.

Il giudice Hocego ha dichiarato: “Che un dipendente attivo possa ottenere aumenti salariali, ma un dipendente inattivo no, è una differenza, ma non è, a mio parere, un danno derivante da qualcosa derivante dalla disabilità. La denuncia è in realtà che il vantaggio di essere un dipendente inattivo Sul piano non è abbastanza generoso perché i pagamenti sono rimasti invariati dal 6 aprile 2013, ora da 10 anni, e potrebbero rimanere tali.

READ  Il Pakistan è utile solo agli Stati Uniti per ripulire il "pasticcio" dell'Afghanistan: Khan | Notizie su Imran Khan

“L’affermazione è che la mancanza di un aumento di stipendio è una discriminazione della disabilità perché è un trattamento meno favorevole rispetto a coloro che non sono disabili. Questa tesi non è sostenibile perché solo le persone disabili possono beneficiare del piano. Non è una discriminazione della disabilità, ecco perché il piano non è più generoso”. Anche se le 50.000 sterline all’anno fossero dimezzate in 30 anni, è comunque un grande vantaggio.

“L’affermazione è che la mancanza di un aumento di stipendio è una discriminazione della disabilità perché è un trattamento meno favorevole rispetto a coloro che non sono disabili. Questa tesi non è sostenibile perché solo le persone disabili possono beneficiare del piano. Non è una discriminazione della disabilità, ecco perché il piano non è più generoso”. Anche se le 50.000 sterline all’anno fossero dimezzate in 30 anni, è comunque un grande vantaggio.

“È un trattamento migliore, non meno”, ha concluso.

“È un trattamento migliore, non meno”, ha concluso.

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il presidente dell’Ucraina Zelensky ringrazia la Germania per il suo sostegno nella sua visita a Berlino
Next Post Notizie sportive | Open d’Italia: Iga Swatic batte Lesia Tsurenko. Marie Bouzkova sconvolge Coco Gauff