Ultimi 16 di Euro 2020: la Danimarca “dai tutto” contro il Galles | Notizie Euro 2020

Gli ex campioni della Danimarca, che hanno perso contro il fantasista Eriksen nella partita di apertura, affronteranno il Galles negli ottavi.

Dove: Johann Groove Arena, Amsterdam
quando: 26 giugno sab.
Calcio d’inizio: 16:00 GMT

Il Galles affronterà la Danimarca ad Amsterdam negli ottavi di finale di Euro 2020, sognando di ripetere la corsa alle semifinali di Euro 2016.

La Danimarca, nel frattempo, ha superato lo shock e lo shock dell’infarto di Christian Eriksen durante la partita di apertura contro la Finlandia e si è qualificata per la fase a eliminazione diretta come seconda classificata nel Gruppo B nonostante abbia perso le prime due partite.

Dopo essere stato rianimato sul campo di Copenhagen, Eriksson ha trascorso sei giorni in ospedale dopo il crollo, operandosi con un defibrillatore.

“Abbiamo avuto un’esperienza molto traumatica e abbiamo giocato la stessa notte. Abbiamo giocato contro una delle migliori squadre del mondo. [Belgium] Due giorni dopo, abbiamo battuto molto duramente la Russia “, ha affermato l’allenatore Caspar Hullmond.

“Mostra il potere che abbiamo fisicamente e mentalmente”.

“Abbiamo avuto abbastanza giorni folli con la sensazione di una vita piena a Copenaghen”, ha detto Hullmund. “Giochiamo nella vecchia patria di Christian Eriksen e daremo il massimo”, ha detto, riferendosi all’Ajax Amsterdam e all’ex club di Eriksson, l’Amsterdam.

I danesi puntano a vincere la sfida a eliminazione diretta ai Campionati Europei per la prima volta da quando il continente ha conquistato il trofeo nel 1992.

Sono passati esattamente 29 anni da quando la Danimarca ha sconfitto la Germania nella finale di Göteborg perché la Jugoslavia dilaniata dalla guerra era stata disintegrata.

READ  L'aspirata moglie della Marina Militare Italiana - Inglese

Al Galles, nel frattempo, verrà negato un adeguato supporto di viaggio ad Amsterdam e ai fan sarà vietato l’ingresso in Olanda dal Regno Unito.

Il divieto di viaggio non si applica ai tifosi dalla Danimarca, poiché i Paesi Bassi sono nell’Unione europea.

“Eravamo in situazioni in cui le squadre erano favorite contro la Turchia o avevano più supporto [in Baku] Erano 18.000 in campo, quindi non c’era differenza. Quando si tratta di calcio d’inizio, sono i giocatori in campo “, ha detto il capitano Gareth Bale.

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Prezzi selvaggi delle case: vincitori e vinti dalla pandemia
Next Post Il Pakistan offre mango senza zucchero a prezzi convenienti