Twitch xQc costretto a partecipare al “trattamento con le pinzette” dopo il precedente divieto

Felix “xQc” Lengyel ha rivelato che Twitch sta costringendo gli streamer a partecipare alle sessioni di terapia come parte del processo per sbloccare la piattaforma.

xQc è uno streamer controverso che per primo ha attirato l’attenzione per essere tossico nella Overwatch League. In seguito ha deciso di passare alle trasmissioni a tempo pieno, dove è sempre rimasto sotto i riflettori a causa del suo comportamento da nano dentro e fuori dal gioco e delle sue forti opinioni sugli altri streamer. Il suo comportamento lo ha spesso portato a essere sospeso da Twitch, inclusa una volta quando è stato bannato per la seconda volta nel giugno 2020.

Nel giugno del 2020, xQc è stato bandito per aver mostrato una clip di due gorilla che andavano in città. xQc ha aperto la clip di un fan senza conoscere il contenuto del video. Quando ha visto che era di natura sessuale, xQc è uscito. Ma era troppo tardi e xQc ha ricevuto un ban di 24 ore da Twitch a causa dello spettacolo malvagio.

Quello che nessuno sapeva, tuttavia, era che xQc era stato costretto a partecipare alla “Live Therapy” dopo quel secondo commento: il capo delle produzioni comunitarie di Twitch Marcus “dJWHEAT” Graham era il suo terapeuta.

xQc ha dichiarato in una recente trasmissione: “Tornando al giorno in cui sono stato bandito, Twitch ha detto che una parte di me era stata sbloccata… dovevo sottopormi a una sorta di terapia in streaming. Ho dovuto accettare una o due sessioni di terapia correttiva. Non sto nemmeno scherzando”.

READ  Le migliori 72 offerte online di due offerte su Amazon quest'anno

Durante la sessione di terapia, djWHEAT ha chiesto a xQc perché pensava di essere stato bandito. La “discussione” prevedeva di chiedere a djWHEAT se xQc sapeva se quello che aveva fatto era sbagliato e perché. La sessione di un’ora e mezza gli sembrò qualcosa di “non identificato”.

Apparentemente, la sessione di terapia non ha funzionato bene su xQc. È stato bandito in totale cinque volte, incluse altre tre volte dopo la sua sessione di terapia con il dispositivo di streaming con djWHEAT. Ciò includeva le trasmissioni in diretta e la partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo del 2020. Non è chiaro se xQc dovrà partecipare alla terapia di trasmissione in diretta dopo uno di questi incidenti.

Non sono state aperte altre trasmissioni sulla terapia dei segni. Non è chiaro se questo sia un requisito per tutti i dispositivi di streaming o se questo sia un caso speciale a causa della popolarità di xQc sulla piattaforma. Poiché djWHEAT non è un processore con licenza, la sessione riguardava probabilmente i termini e i servizi di Twitch piuttosto che lo stato mentale di xQc o le ragioni del suo comportamento durante la trasmissione, sebbene tutti i dettagli della sessione rimangano poco chiari.

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Capitano della nave incarcerato per 20 mesi per fuoriuscita di petrolio, accettato alla festa
Next Post TFC è in trattative avanzate per acquisire la star italiana Lorenzo Insigne con un punteggio record: rapporti | CBC Sport