“Tu non vuoi la guerra”: cosa ha detto Massoud sulla resistenza del Panjshir.. Ha fatto i conti con i talebani | notizie dal mondo

Ahmad Masoud, il volto della resistenza in Afghanistan, e il figlio di Ahmad Shah Masoud, hanno rilasciato interviste a Reuters e al canale televisivo Al Arabiya di Dubai, domenica, tra le notizie di talebani che si avvicinano alla provincia del Panjshir. Nella sua spiegazione, Masoud ha spiegato la visione della forza anti-talebana Resistenza del Panjshir Non vuole spargimenti di sangue e guerre e crede che negoziare con i talebani sarà l’unica via d’uscita.

Il Panjshir non si arrenderà

Come ripetuto da altri leader della resistenza, Masoud ha ribadito domenica che il Panjshir, che non si è mai arreso a nessuno, non si arrenderà nemmeno ai talebani. Ma se i talebani non accetteranno il dialogo, la guerra sarà inevitabile.

Non una lotta per Panjshir

Masoud ha detto a Reuters che la forza di resistenza non sta combattendo solo per la provincia del Panjshir. Truppe provenienti da diverse province sono arrivate nel Panjshir e stanno difendendo l’intero paese in una provincia. Masoud ha detto a Reuters di avere un mix di forze provenienti da unità dell’esercito regolare e forze speciali, nonché da milizie locali.

Nessun problema con i talebani al governo

Il canale televisivo Al Arabiya a Dubai ha citato Masoud dicendo che non aveva problemi con un governo a cui partecipavano i talebani. Ma il governo talebano sarebbe un regime totalitario che non dovrebbe essere riconosciuto dalla comunità internazionale. Ciò che ha sostenuto è un governo inclusivo e di ampia base a Kabul che rappresenti i diversi gruppi etnici dell’Afghanistan.

È la prima volta dopo la caduta di Kabul che Massoud rilascia interviste sul futuro progetto del Fronte di Resistenza Nazionale. Il 18 agosto ha scritto un parere per il Washington Post chiedendo assistenza internazionale. Nel suo appello a tutti i paesi, compresi gli Stati Uniti che hanno ritirato le proprie forze dall’Afghanistan e dal Regno Unito, Massoud ha scritto che i talebani non erano un problema solo degli afgani perché l’Afghanistan sotto il dominio dei talebani sarebbe diventato “il punto zero del terrorismo islamico radicale”.

READ  L'etichetta cinese mette una linea di abbigliamento per bambini su modelli razzisti inappropriati e sinistri; si scusa

Il 32enne Massoud ha trascorso anni in esilio in Iran e Gran Bretagna. Ha frequentato la sua scuola in Iran e poi ha studiato nel Regno Unito. Dopo aver trascorso un anno in un corso militare presso la Royal Military Academy Sandhurst, ha conseguito un BA in War Studies al King’s College di Londra e poi ha studiato politica internazionale all’Università di Londra. Nel 2016 è tornato in Afghanistan.

(con input di agenzia)

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Nordquist vince il Women’s British Open per il terzo titolo importante
Next Post Finestra di rilascio di WWE 2K22 e nuovo gameplay svelati durante WWE SummerSlam 2021