Truppe russe a soli 20 km dall’Ucraina, ospedali da campo

Più di 100 veicoli e dozzine di tende di soldati sono stati visti in un piccolo aeroporto nel sud della Bielorussia

Nuova Delhi:

Le immagini satellitari mostrano un nuovo dispiegamento dell’esercito russo nelle aree vicino al confine ucraino, tra i timori che la Russia sia sul punto di invadere l’Ucraina. Il parlamento russo ha votato ieri per consentire al presidente Vladimir Putin di utilizzare i militari fuori dal Paese per sostenere i separatisti in Ucraina.

Le immagini, raccolte da Maxar nelle ultime 24 ore, mostrano ulteriori dispiegamenti, logistica e forniture nel sud della Bielorussia e in più località della Russia occidentale vicino al confine ucraino.

La nuova attività comprende più di 100 veicoli e dozzine di tende di soldati in un piccolo aeroporto vicino a Mozyr, nel sud della Bielorussia. L’aeroporto si trova a meno di 40 chilometri dal confine ucraino.

brc4uib4

Il piccolo aeroporto, VD Bolshoy Bokov Airport, il 4 febbraio, e una foto di ieri mostra i nuovi schieramenti. Per un’immagine a piena risoluzione, tocca qui

7lcatduo

Primo piano dell’aeroporto VD Bolshoy Bokov. Per un’immagine a piena risoluzione, tocca qui

Una vasta area viene liberata per un ulteriore dispiegamento vicino a Pochep nella Russia occidentale. Un nuovo ospedale da campo è stato istituito in una guarnigione militare alla periferia occidentale di Belgorod. Molte nuove truppe ed equipaggiamenti furono dispiegati nelle aree rurali a sud-ovest di Belgorod, a meno di 20 chilometri dal confine ucraino.

Gli Heavy Equipment Carrier (HET), utilizzati per il trasporto di carri armati, artiglieria e attrezzature pesanti, sono stati avvistati a circa 40 chilometri a est del confine con l’Ucraina.

k3v081ag

Un nuovo ospedale da campo è stato aggiunto a una guarnigione militare alla periferia occidentale di Belgorod. Per un’immagine a piena risoluzione, tocca qui

Gli Stati Uniti e i loro alleati occidentali hanno stimato di posizionare più di 150.000 soldati vicino ai confini dell’Ucraina nelle ultime settimane e Washington ha avvertito che un’invasione è imminente.

In risposta, diversi paesi, compresi gli Stati Uniti, hanno imposto sanzioni alla Russia. Gli Stati Uniti inviano le loro forze anche negli Stati membri della NATO nell’Europa orientale.

La Russia nega di avere in programma di attaccare il suo vicino occidentale, ma cerca una garanzia che l’Ucraina non aderisca alla NATO e che l’alleanza occidentale stia ritirando le sue forze dall’Europa orientale.

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Tulkar Salman, Faqat Basil e RJ Balaji rendono omaggio al KPAC Lalita sono emozionati.
Next Post Bethesda spegne il suo lettore PC, migrerà la libreria su Steam