Trento, motociclista investe una sedicenne in monopattino: due morti – Buzznews

Trento, motociclista investe una sedicenne in monopattino: due morti – Buzznews

Drammatico incidente stradale a Trento: due giovani persi la vita

Trento è rimasta sconvolta dopo un tragico incidente che ha causato la morte di due giovani residenti nella città. Le vittime sono state identificate come Freya Alijah Macatanay e Federico Pezzè.

Secondo alcune testimonianze oculari, la velocità e il mancato rispetto di un semaforo rosso potrebbero essere le cause dell’incidente. Freya si stava attraversando la strada sulle strisce pedonali quando è stata violentemente colpita dalla moto di Pezzè. L’impatto è stato così forte che il corpo della giovane è stato scagliato per una trentina di metri.

I soccorsi sono stati immediatamente chiamati dai residenti e dai clienti dei bar Stella e Korallo, che hanno udito il rumore dell’incidente. Purtroppo, nonostante i tentativi disperati di rianimazione, Freya è deceduta sul posto. Pezzè è stato trovato in arresto cardiaco ed è stato trasportato in ospedale, ma purtroppo è morto a causa delle gravi ferite riportate nella caduta.

Le forze dell’ordine, tra cui la polizia locale di Trento e gli agenti della questura, stanno attualmente indagando per ricostruire con precisione la dinamica dell’incidente. Sono state raccolte numerose testimonianze e sono in corso gli accertamenti delle telecamere di sicurezza presenti nella zona dell’incidente.

La notizia di questa tragica tragedia ha suscitato un forte sentimento di cordoglio nella comunità trentina. Il sindaco di Trento, Franco Ianeselli, e il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, hanno espresso parole di sentite condoglianze per la perdita delle giovani vite e hanno assicurato il loro impegno a fare tutto il possibile per prevenire incidenti simili in futuro.

L’intera città si unisce nel dolore e nella tristezza per le giovani anime perse in questo tragico incidente stradale. Le loro famiglie e amici sono stati avvolti dall’abbraccio della comunità e dalle parole di conforto da ogni parte. Si spera che questa tragedia serva da monito per promuovere una maggiore consapevolezza sulla sicurezza stradale e ridurre il numero di incidenti mortali.

READ  5mila persone in piazza a Pisa per protestare contro le cariche della polizia ai sostenitori della Palestina - Buzznews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *