The Weeknd, HER e Olivia Rodrigo vincono gli onori alla terza edizione degli Apple Music Awards

New York (AB) – Olivia Rodrigo, Herr e The Weekend sono stati tutti premiati ai Renewed Apple Music Awards in rapida crescita, che comprendono generi musicali globali.

Rodrigo è stato nominato l’artista emergente dell’anno, il suo miglior album dell’anno “Sour” e la canzone dell’anno per la “patente di guida”.

Il servizio di streaming lo ha incoronato Songwriter of the Year e Global Artist of the Year di The Weekend, un passo avanti rispetto al Best Artist of the Year dello scorso anno.

“Sono molto orgoglioso e fortunato di ricevere questo riconoscimento”, ha detto in una nota. “Come giovane artista nera e filippina e donna sul palco, mi dà tutto e non c’è dubbio che la rappresentazione è importante”.

“È molto importante non solo per il mio lavoro, ma anche per la migliore musica di nuovi artisti e per trovare e supportare i creatori”, ha affermato Weekend dell’onore e del supporto di Apple.

Gli Apple Music Awards, giunti alla loro terza edizione, hanno introdotto una nuova categoria di premi che premia gli artisti di cinque paesi e regioni – Africa, Francia, Germania, Giappone e Russia – che hanno avuto il maggiore impatto culturale e in termini di classifiche. Paesi e territori.

Aya Nagamura per la regione francese, l’high tandem ufficiale per il Giappone, il RIN per la Germania, lo Scriptonite per la Russia e i vincitori del Whisky per l’Africa.

Oliver Schusser, Vice President of Apple Music and Beats di Apple, ha dichiarato: “Siamo lieti di onorare gli artisti che plasmano la cultura e si connettono con i fan di tutto il mondo ad Apple Music.

Il servizio afferma che i vincitori vengono selezionati attraverso un processo che riflette sia la panoramica editoriale di Apple Music sia ciò che i clienti di tutto il mondo stanno ascoltando di più.

READ  Il giudice italiano respinge il caso di doping di Swasser, accusa Wada di calunnia

L’anno scorso, il rapper Lil è stato nominato Artist of the Year da Baby Apple, Taylor Swift è stato nominato Songwriter of the Year e Megan the Stallion è stato nominato Artist of the Year.

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post La crescita manifatturiera italiana di novembre è la più forte di sempre -PMI
Next Post Tappo basso del vaccino, bassi tassi di test “miscela tossica”, afferma l’OMS