Testimonianza di Elizabeth Holmes Giorno 3: aggiornamenti della prova dal vivo

SAN JOSE, CA – Dopo mesi di accuse di aver mentito per ottenere denaro per la sua startup di analisi del sangue Theranos, Elizabeth Holmes, una donna d’affari della Silicon Valley accusata di frode, lunedì ha rafforzato la sua difesa.

In meno di due ore di testimonianza, la signora Holmes ha respinto le accuse di aver mentito sul lavoro di Theranos con le aziende farmaceutiche. Ha anche incolpato gli scienziati e i medici che hanno lavorato alla sua startup, dicendo che credeva a ciò che le dicevano sulla tecnologia Theranos.

E durante tutto questo, la difesa della signora Holmes ha rafforzato l’idea che aveva spinto dall’inizio del processo: potrebbe aver commesso degli errori, ma il fallimento non è un crimine.

“Pensavamo che fosse davvero una grande idea”, ha detto la signora Holmes dei Theranos, che una volta ha promesso che avrebbero potuto eseguire una lunga lista di test medici con solo poche gocce del loro sangue.

Era il secondo giorno della sua testimonianza in un’esperienza che ha preso il controllo della Silicon Valley ed è diventata un referendum sulla cultura delle startup e fino a che punto gli imprenditori porteranno le loro pretese arroganti per cambiare il mondo. Per i suoi avvocati, l’idea di lunedì era quella di mostrare il nocciolo di verità che potrebbe essere stato contenuto in alcune delle palesi false dichiarazioni attribuitele dai pubblici ministeri.

La signora Holmes, 37 anni, è stata accusata di 11 capi di imputazione per frode e associazione a delinquere finalizzata alla frode. Non è colpevole. Se condannata, rischia fino a 20 anni di carcere.

La sua testimonianza è stata il fattore attraente in un processo in cui più di 30 testimoni sono stati chiamati negli ultimi tre mesi in un’aula di tribunale a San Jose, in California, per testimoniare. La signora Holmes aveva guardato in silenzio il procedimento, la sua espressione mascherata da una maschera medica. Venerdì l’accusa ha sospeso il caso.

READ  EA smette di vendere 5 Need for Speed ​​Games

La signora Holmes è il raro dirigente della Silicon Valley ad essere perseguito con l’accusa di frode. Mentre il mondo delle startup tecnologiche è noto per la sua cultura del trambusto, pochi sono cresciuti o sono diminuiti così drammaticamente come Theranos – e ancora meno dei loro leader sono stati accusati di aver mentito agli investitori. Nel corso di 13 anni, Theranos ha raccolto quasi $ 1 miliardo di finanziamenti, per un valore di $ 9 miliardi. Dopo che il Wall Street Journal ha rivelato nel 2015 che la tecnologia Theranos non funzionava come pubblicizzato, l’azienda è crollata. Ha chiuso nel 2018.

La decisione della signora Holmes di testimoniare è una decisione pericolosa che ha scioccato l’aula del tribunale venerdì pomeriggio dalla calma della scorsa settimana. Si è aperta a interrogare i pubblici ministeri e rischia anche spergiuro.

Ma gli esperti hanno sostenuto che non aveva altra scelta che difendersi, viste le prove presentate dai querelanti. Ciò includeva messaggi di testo che mostravano che la signora Holmes era a conoscenza dei problemi tecnologici di Theranos e testimonianze su false dimostrazioni delle sue capacità. I pubblici ministeri hanno anche rivelato che dopo che un dipendente, Erica Cheung, ha parlato con i regolatori dei problemi al laboratorio Theranos, la startup ha assunto un investigatore privato per seguirlo.

“Pensano di essere in ritardo e hanno un testimone intelligente, simpatico, giovane e attraente”, ha detto Nehme Rahmani, avvocato capo della West Coast ed ex procuratore federale, della signora Holmes. “E lei pensa che ne uscirà”.

Uno dei punti principali sollevati dai pubblici ministeri è stato che Theranos non avrebbe mai potuto eseguire più di 12 diversi esami del sangue sui propri dispositivi. Ha usato segretamente macchine per l’analisi del sangue di aziende come Siemens per fare la maggior parte dei suoi test, ma dice che può eseguire centinaia o migliaia in momenti diversi.

READ  Ubisoft annuncia Battle Royale Ghost Recon Frontline free-to-play

Gli avvocati della signora Holmes hanno cercato per settimane di complicare il resoconto dell’accusa. Si riferivano a brevetti creati da Theranos. Hanno picchiato gli investitori per non essersi presi abbastanza cura della startup prima di scrivere avidamente assegni per finanziarla. Dipinsero la signora Holmes come inesperta e non qualificata per gestire un laboratorio, e incolparono il fallimento di Theranos su coloro che erano esperti e qualificati.

Ma sul podio, la signora Holmes si è presentata come un CEO impressionante e ambizioso quando ha descritto i primi giorni di Theranos. Ha dettagliato un brevetto che portava il suo nome per un primo concetto per l’azienda, così come l’aiuto che ha ricevuto da Channing Robertson, uno scienziato rispettato e professore alla Stanford University che si è unito al consiglio di amministrazione di Theranos. Era rilassata e sicura di sé, sorrideva ampiamente e annuiva prima di rispondere alle domande.

Il suo esame diretto è continuato lunedì in ordine cronologico. I suoi avvocati hanno esaminato i dettagli degli studi preliminari che Theranos ha condotto con una serie di aziende farmaceutiche nel 2008, 2009 e 2010. Notano inoltre che la tecnologia Theranos ha ottenuto buoni risultati in quei primi studi con Merck, AstraZeneca, Centocor, Bristol Myers Squibb e altri.

I rappresentanti di Pfizer e Schering-Plough hanno precedentemente testimoniato di aver valutato la tecnologia di Theranos e non sono rimasti impressionati.

Ma il punto della testimonianza di lunedì è dimostrare che Theranos ha lavorato con le compagnie farmaceutiche piuttosto che per niente. La signora Holmes ha dato testimonianza non solo sugli studi clinici, ma anche su uno studio pubblicato su una rivista peer-reviewed.

Questa strategia le ha permesso di concentrarsi sui primi successi di Theranos e sulle conversazioni che ha avuto con ogni potenziale partner, nascondendo i risultati di quelle conversazioni.

READ  I ricercatori, l'agenzia di sicurezza informatica sollecitano l'azione degli utenti del database cloud - cloud - di sicurezza di Microsoft

La signora Holmes ha anche cercato di scaricare la colpa, notando che ha appreso della tecnologia Theranos da scienziati e medici che hanno lavorato nel laboratorio dell’azienda. Ha testimoniato di aver creduto in loro quando hanno detto che la tecnologia funzionava. Implicazione: la signora Holmes non avrebbe potuto voler ingannare gli investitori se avesse pensato che la tecnologia fosse reale.

I pubblici ministeri stanno affrontando una sfida nel dimostrare che la signora Holmes intendeva frodare gli investitori. La spinta tra il mostrare che era a conoscenza dei problemi di Theranos e che si affidava semplicemente a ciò che gli altri le avevano detto era un tema ricorrente nella testimonianza.

Anche le e-mail tra la signora Holmes e Ian Gibbons, l’ex capo scienziato di Theranos, hanno dipinto un quadro roseo della tecnologia di Theranos.

“Capisco che le quattro serie possono fare qualsiasi esame del sangue”, ha detto la signora Holmes, riferendosi a una copia di Theranos, descritta dal signor Gibbons.

Il giudice Edward J. Davila, della Corte Distrettuale degli Stati Uniti per il Distretto Settentrionale della California, ha incaricato i giurati che molti dei reperti, comprese le e-mail tra la signora Holmes e gli operatori di laboratorio, dovrebbero essere presi come un’indicazione del suo “stato d’animo” piuttosto che di fatto per stato. .

L’udienza di lunedì si è conclusa con il giudice Davila che ha nuovamente rimproverato gli astanti per il volume dei loro scritti, ricordando loro le numerose interruzioni e ritardi che hanno afflitto il processo da quando è iniziato ad agosto.

La testimonianza diretta della signora Holmes dovrebbe durare fino a martedì. Dovrà poi affrontare un interrogatorio da parte dei pubblici ministeri.

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Rinascita del Covid in Europa: l’OMS teme 700.000 morti in più | notizie dal mondo
Next Post La stagione a porte chiuse costa agli Spurs 80 milioni di sterline