Telescopio spaziale Hubble della NASA difettoso: la risoluzione dei problemi identifica la possibile soluzione

Il telescopio spaziale Hubble della NASA/ESA durante il dispiegamento nel 1990.

NASA, Smithsonian Institution, Lockheed

Il telescopio spaziale Hubble è uno dei progetti più amati della NASA. Dopo oltre 30 anni di servizio, ora sta affrontando una delle sue maggiori sfide, come ad esempio Un problema tecnico lo ha lasciato in modalità provvisoria per oltre un mese. Mercoledì, La NASA ha detto che potrebbe aver rintracciato la fonte del caso.

Il team di Hubble stava esaminando il carico utile del computer – hardware risalente agli anni ’80 – come possibile fonte del problema di memoria. “Una serie di test durati diversi giorni, che includevano tentativi di riavvio e riconfigurazione del computer e del computer di backup, non hanno avuto successo, ma le informazioni raccolte da tali attività hanno spinto il team di Hubble a determinare la probabile causa del problema con il controller di alimentazione .”

Come con il computer del carico utile, la PCU fa parte dell’unità di comando e gestione dei dati dello strumento scientifico di Hubble. La PCU è responsabile di fornire una fonte di elettricità stabile e costante per il computer e la sua memoria. Qui sta il potenziale problema.

“L’analisi del team indica che il livello di tensione dal regolatore è al di fuori dei livelli accettabili (e quindi il circuito di protezione secondario è guasto), o il circuito di protezione secondario si è deteriorato nel tempo ed è bloccato in questo stato di smorzamento”, ha detto la NASA.

Hubble è dotato di diversi sistemi di backup, inclusa una PCU di backup. Giovedì, la NASA tenterà di passare ad altri strumenti nel tentativo di riportare il telescopio alle normali operazioni. Da quando il problema è emerso il 13 giugno, il lavoro scientifico di Hubble è stato interrotto.

Se il piano funziona, potrebbero volerci diversi giorni per riavviare il telescopio. C’era preoccupazione per il vecchio telescopio, un progetto congiunto tra la NASA e l’Agenzia spaziale europea. Il successore di Hubble, troppo tardi Telescopio spaziale James Webb, è ancora qui sulla Terra, in attesa di un possibile lancio in ottobre.

Hubble ha aggirato molte scappatoie tecniche del suo tempo e potrebbe persino sopravvivere a quest’ultimo. La buona notizia è che la NASA ha un piano e speriamo che lo accompagni.

Seguire CNET Calendario spaziale 2021 Per stare al passo con le ultime novità spaziali di quest’anno. Puoi persino aggiungerlo al tuo Google Calendar.

READ  La Federal Aviation Administration (FAA) autorizza il lancio dei prossimi tre test della nave stellare: TechCrunch
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Andrea Feller di Fort Wayne rappresenterà l’Italia nel softball ai Giochi Olimpici del 2021 a Tokyo
Next Post Summer Walker e London su questa traccia il volto di una figlia per la prima volta in mezzo alla spaccatura