Tejas: Perché c’è una richiesta di aerei da combattimento Tejas?

Il governo aveva detto venerdì a Lok Sabha che la Malesia avrebbe acquistato 18 caccia Tejas mentre Stati Uniti, Argentina, Australia, Egitto, Indonesia e Filippine hanno espresso interesse ad acquistare l’LCA.

L’anno scorso, il governo indiano ha assegnato un contratto del valore di Rs 48.000 crore alla società statale Hindustan Aeronautics Limited (

) a produrre 83 aeromobili Tejas da consegnare entro il 2023.

Il jet da combattimento originale Tejas è stato recentemente nelle notizie dopo essere diventato la scelta numero uno della Malesia. Questo aereo indiano ha gareggiato con gli aerei sviluppati di Cina, Russia e Corea del Sud e, per le sue caratteristiche, ha oscurato tutti gli aerei.

L’esperto di difesa Qamar Agha ha affermato che rispetto a Sukhoi, Tejas è molto più leggero.

“Tejas è pienamente in grado di trasportare un carico utile da otto a nove tonnellate. Può volare con armi e missili proprio come il Sukhoi, che pesa di più. E il suo più grande vantaggio è la sua velocità. Sebbene sia leggero, la sua velocità non ha eguali. Questi gli aerei possono volare alla velocità del suono, da Mach 1,6 a 1,8 a 52.000 piedi.

Agha ha aggiunto: “Il Tejas Mark-1A è anche più costoso del velivolo da combattimento Sukhoi-30MKI perché vi sono state aggiunte molte delle più recenti apparecchiature. Ad esempio, un radar è stato sviluppato in Israele. Oltre a questo, l’aereo anche ha un dispositivo aggiornato a livello nazionale. Radar. È molto leggero e la sua potenza di combattimento è migliore. È anche un aereo da combattimento multifunzionale. ”

Tejas è dotato di un radar attivo a scansione elettronica per capacità operative critiche. Può fare rifornimento in aria e prepararsi di nuovo per la guerra. Può prendere di mira gli aerei nemici a distanza. Non solo, ha anche la capacità di schivare i radar nemici.

READ  Società statunitensi che offrono vantaggi legati all'aborto

“In un momento in cui c’è una carenza di aerei da combattimento nella flotta dell’aeronautica indiana, Tejas dovrebbe essere il benvenuto”, ha affermato l’esperto della difesa.

Tejas ha effettuato il suo primo volo nel gennaio 2001. L’aereo è stato inserito nello squadrone dell’aeronautica militare indiana nel 2016.

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Auguri per i prossimi cinque anni – Parte 1
Next Post “Dilatazione del tempo” – La nostra percezione del tempo è rallentata