Talebani nei pressi della roccaforte della resistenza, Panjshir, dopo aver riconquistato 3 aree limitrofe

Afghanistan: le forze fedeli ad Ahmed Masoud si sono stabilite nella roccaforte del Panjshir. (un file)

Lunedì, un portavoce ha detto che i talebani erano in posizioni vicino alla valle del Panjshir e hanno riconquistato tre distretti nel nord dell’Afghanistan che sono caduti nelle mani dei gruppi della milizia locale la scorsa settimana, anche se non ci sono notizie confermate di ulteriori combattimenti.

La scorsa settimana, gruppi di miliziani locali hanno preso il controllo dei distretti di Banu, Deh Saleh e Bul Hesar nella provincia settentrionale di Baghlan, in uno dei primi segni di resistenza armata ai talebani da quando hanno catturato la capitale, Kabul, il 15 agosto.

Secondo l’account Twitter del portavoce Zabihullah Mujahid, lunedì le forze talebane hanno sgomberato i distretti e sono state stabilite a Badakhshan, Takhar e Andarab vicino alla valle del Panjshir.

Le forze fedeli ad Ahmed Masoud, figlio del defunto leader dei mujaheddin Ahmed Shah Masoud, si stabilirono nella roccaforte del Panjshir che resistette ai sovietici e ai talebani prima del 2001.

Massoud, le cui forze includono resti di unità dell’esercito regolare e forze speciali, ha chiesto negoziati per formare un governo inclusivo per l’Afghanistan, ma ha promesso resistenza se le forze talebane avessero cercato di entrare nella valle a nord di Kabul.

Domenica scorsa, il servizio mediatico dei talebani ha detto che centinaia di combattenti si stavano dirigendo verso il Panjshir. Non ci sono state conferme di combattimenti, ma uno degli aiutanti di Massoud ha affermato che entrambe le parti erano pronte a intraprendere un’azione militare.

Zabihullah Mujahid ha detto che il Passo Salang, sulla principale autostrada che va dal sud dell’Afghanistan al nord, è aperto e le forze ostili sono state circondate nella valle del Panjshir. Ma la sua dichiarazione indicava che al momento non c’erano combattimenti.

READ  "Voce d'impatto dei BRICS per le economie emergenti": il Primo Ministro Modi al Summit

“L’Emirato islamico sta cercando di risolvere i problemi con mezzi pacifici”, ha detto Zabihullah.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dalla troupe di NDTV ed è pubblicata da un feed sindacato.)

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Sono emerse foto di intimo intatto di Kelsea Ballerini per la campagna di Aerie!
Next Post Gamescom 2021 Xbox Stream: orari di inizio e come guardare lo spettacolo del martedì